Below The Web

Below the web, ossia tutte le forme di presenza sulla reteche non implicano l'utilizzo di un sito web e nellostesso tempo risultano molto efficaci nella promozione delsito (molto più di un normale banner).

Sono coincidenti con le componenti più diffuse diweb community sui siti:

  • MAILING LIST
  • NEWSGROUP
  • E-MAIL
  • FORUM
  • CHAT

La posta elettronica (e-mail) è di sicuro lafunzionalità maggiormente sfruttata dagli internauti,seguita da navigazione, chat, forum e newsgroups. Comunicaretramite e-mail permette di raggiungere la più ampiaaudience possibile tramite Internet. 

Inviare un messaggio promozionale tramite e-mail omailing-list è 10 volte più efficace di unbanner:

  • Tasso di click-through medio di un banner: 1%
  • Tasso di click-through medio di una e-mail: 5-10%

Significa che l'indirizzo internet del proprio sitoinserito in una e-mail viene cliccato da 1 lettore su 10,mentre il banner del vostro sito ha una probabilità di1 su 100 impression (visite sul sito che lo ospita) di esserecliccato.

Ovvio che l'e-mail deve essere richiesta dal visitatore:spedire e-mail senza consenso è"spamming".

L'attenzione si focalizza, dunque, sulle"comunità virtuali".

Lo scopo è quello di creare un rapporto direttocon il proprio visitatore/cliente, una relazione emotivasempre più richiesta dai surfers che possono, in talmodo, entrare in diretto contatto tra loro e conl'ideatore del sito.

Le mailing list possono essere personalizzate, adesempio, discernendo gli iscritti ad una mailing list inpiù sottoinsiemi che rispondono a determinati criteri.Si invierà poi ad ogni sottogruppo
una diversa forma di comunicazione, con un link diversosullo stesso argomento (es. 3 pagine web uguali). Passato unpò di tempo dalla spedizione si potrà osservarequale delle pagine web sia stata la più gradita: talesarà la forma di comunicazione più adeguataalla tipologia di iscritti.

Gli altri strumenti di "below the web" ,Newsgroup, Forum, Chat sono altrettantoefficaci ma più impegnativi per chi li attuapoichè implicano la partecipazione diretta.

Come funziona? Si partecipa ai forum o newsgroupsdedicati ad argomenti affini ai contenuti del proprio sito esi invita gli altri partecipanti a visitare il proprio sito.Lo stesso vale per le chat.

Ciò non significa la sponsorizzazionediretta del proprio sito (comportamento "massmarket" scorretto in questa circostanza) masemplicemente l'argomentare opinioni che rimandino allalettura del proprio sito.

A completare la panoramica introduttiva sul below the web,ecco un altro non trascurabile vantaggio: il feed-backinformativo.
Partecipare ai newsgroup tematici può aiutare acapire quali sono le esigenze dei propri visitatori/clientipotenziali: un tipo di informazione essenziale per garantireil successo di qualsiasi sito web.

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia