101 modi per aumentare la link popularity del proprio sito web (Parte I)

Pagina 1 di 3

Oggi parliamo di link popularity. E’,e sarà destinata a lungo, ad essere l’arma inpiù per essere posizionati al top nei motori diricerca. In questo articolo, la cui fonte originale èstata scritta in inglese da Andy Hagans ed Aaron Wall, vengonodati ben 101 consigli per aumentare la propria linkpopularity, suddivisi in 71 buoni modi, ed altri 31errati.

Ecco qua la lunga lista, pronta per essere letta initaliano: Solo un accorgimento, alcuni puntiriguardano strettamente il mercato Americano, e difficilmentepossono essere replicati in Italia.

 

71 Buoni Modi

1. Sviluppare una risorsa utile in stile“101 list”, se fatte bene diventano documentiautoritari e verranno linkati spontaneamente da altri utenti.

2. Creare documenti tipo “10 modi per…” per aiutare gli utenti. Es. 10 modi per farconoscere il tuo sito.

3. Creare liste di link utili per unargomento specifico.

4. Creare articoli tipo “10leggende” su specifiche cose da sfatare. (Cosesbagliate con risposta corretta).

5. Creare una lista di Esperti del settore.Se fai abbastanza colpo sulle persone direttamenteinteressate, potranno ringraziarti con un link alla risorsa.(A volte degli elogi sono il modo migliore per colpire unapersona ed iniziare ad avere ottimi rapporti con un essa).

Sviluppate autorità e riceverete piùlink

6. Creare contenuti di facile comprensione,molte persone li capiranno meglio e diffonderanno ilmessaggio.

7. Attenzione a non commettere errorigrammaticali, specialmente se hai bisogno di link autoritari,come università o simili.

8. Avere una politica sulla privacy moltosemplice ed accessibile, così come la pagina su sestessi o la propria azienda. Maggior credibilitàè data da una propria foto.

PPC come strumento di link buiding

9. Comprare traffico pertinente al propriosettore in una campagna di pay per clic. Ci saranno maggiorivisite e una conseguente maggior probabilità diricevere link da persone che ci hanno trovato, perchèinteressate al settore.

News e Syndacation

10. Inserire i propri articoli in siti comeEzineArticles, GoArticles, iSnare ecc. poichéquest’ultimi raggiungono un buon ranking nei motori diricerca e porteranno traffico qualificato.

11. Spedire i propri articoli ai siti dinews. Ad esempio se hai un sito che parla di Seo puoispedirlo a Webpronews. Altrimenti trovaun sito per il tuo argomento specifico.

12. Invia i tuoi comunicati stampa. Ricordaprima di scrivere un ottimo comunicato. Poi spediscilo a molti giornalisti ebloggers del settore, personalizzando il messaggio e-mail adognuno. Spediscilo anche ad altri siti come PRWeb, PRLeap, etc.

13. Rintraccia chi ripubblica i tuoiarticoli e comunicati stampa, ed offri loro news e articoliesclusivi.

14. Scambia articoli con altri webmaster(meglio se dello stesso settore/tema).

15. Scrivi a dei tuoi amici del settorequando hai importanti news/articoli, chiedi loro dei feedbacke se lo trovano interessante, di farlo conoscere in giro.

16.Scrivete e linkate le aziende con unapagina delle news. Loro linkeranno gli articoli ed i post neiblog che parlano dei loro lavori. Ovviamente questo èsemplice se avete una sezione per le news oppure un blog. Faiuna ricerca su google tipo [il tuo settore +“news”].

17. Svolgere indagini e studi che risaltanocategorie di persone. Se rendete altre persone importanti,facendo una sorta di portavoce, loro contribuiranno adampliare il vostro business gratuitamente.

Directory, Meme Trackerse Social Bookmarking

18. Consiglio vecchio ma pur sempre valido:inserisci il tuo sito in Dmozed altre directory che permettono l’inserimentogratuito.

19. Inserisci il tuo sito in directory apagamento, ma ricordati di seguire alcune linee guida sui link.

20. Crea la tua directory sul tuo settore /interessi. Ovviamente linka il tuo sito ed i contenutipiù importanti di esso. Se la trasformate in unarisorsa utile ed interessante, attrarrà un buon numerodi links.

21. Taggate altri siti nei vostri articoli,in siti come Del.icio.us.Se delle persone trovano interessanti i vostri tag, possonotornare per seguire altre ‘tracce di navigazione’sul tuo sito.

22. Se create qualcosa di interessante,assicuratevi di chiedere a dei vostri amici di taggarlo pervoi. Se il tuo sito arriva in prima pagina di Digg o Del.icio.us popular list,centinaia di altri bloggers vedranno il vostro sito, epotranno linkarlo.

23. Guarda dei meme trackers per vederequali idee si stanno diffondendo. Se scrivi un articolo suuna notizia popolare con abbondanza di contenuti originali (elinki ad altre risorse simili) il tuo sito può essereinserito come una fonte sui meme tracker site.

Local e Business Link

24. Iscriviti a Better Business Bureau (mercatoAmericano).

25. Cerca di ottenere un link dalla cameradi commercio locale.

26. Cerca di inserire il tuo link su sitiufficiali di città / comuni e istituzionali. (Nonsempre facile).

27. Inserisci il tuo link nel sito ufficialedella biblioteca locale.

28. Guarda se il tuo grossista /dettagliante può voler inserire un link al tuo sito.

29. Stipula dei rapporti di lavoro conaziende non competitive ma dello stesso campo. Fai questepartnership sia online che off line, suggerendosi a vicendaattraverso un link e con lo scambio di biglietti da visita.

30. Lancia un programma di affiliazione. Ilink che prenderai in maggioranza non avranno un valore seo,ma l’esposizione aggiunta favorirà sempre acollegamenti ‘normali’ supplementari.

Link facili da ottenere

31. A seconda del vostro settore, Craigslist può essereun modo poco costoso o gratis per classificare il vostrosito.

32. E’ abbastanza facile dare unarisposta su Yahoo!Answers, e linkare il proprio sito come approfondimento.

33. E’ altrettanto facile dare unarisposta sui newsgroup, e linkare il proprio sito comeapprofondimento.

34. Se dirigete un azienda importante nelcampo, crea una pagina su wikipedia dedicata ad essa. Serisulta difficile dedicare un intera pagina, prova adaggiungere il tuo link in altre pagine che si collegano alvostro settore.

35. Occorrono 15 minuti per creare unapagina su Squidoo. Puoiusarla per aumentare la tua stima nel settore. Linka tool edarticoli popolari nel tuo spazio, ed inserisci anche un linkal tuo sito.

36. Inserisci un articolo su Digg, che ne linka altri del tuosito. Puoi anche sottomettere altri contenuti ed avere alcunilink autoritari sulla pagina del tuo profilo.

37. Se pubblichi un feed rss ed il suocontenuto è utile ed aggiornato, un po’ dipersone potrebbero sottoscrivere i tuoi contenuti. (Moltedelle quali potrebbero linkarti)

38. Molti forum permettono ai membri diinserire come firma il proprio sito. Se partecipi attivamentecon contenuti di qualità, molte persone seguiranno iltuo sito, diventando potenziali lettori / compratori, e se lotrovano anche potenziali linkatori :)

Continua>>>

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

Ci sono 1 commenti
serviziperinternet
Ottimo articolo ma ricordate... Affidarsi sempre ad esperti e professionisti SEO per chi NON è in grado di utilizzare tali stumenti sopra citati e potrebbe incorrere in situazioni che peggiorino l'obiettivo che si vuole raggiungere. Ad es. http://www.webofquality.com/index.php/inserimento-in-directory-italiane.html, offre ottimi servizi per l'aumento dei backlink
Grazie webmasterpoint !