Gianfranco Marchese
a- a+

Effetti Geometrici (Parte VII)

Fino ad ora, ho mostrato come compiere delle azioni basilari,e come usare gli effetti grafici. Da questa settimanacomincerò a parlare di un altro tipo di effetti,quelli geometrici, trovabili nel menu Effects/GeometricEffects.

Come sempre utilizzerò una immagine di base, che poivi mostrerò con gli effetti applicati. L'immaginesarà questa: 

Circle

Questo effetto, di realizzazione immediata, non fa altro chedeformare l'immagine o una selezione, inserendola in unasfera:

CurlyQs

Questo effetto, divide l'immagine in tante"colonne" e "giri" composte da spire.

I parametri da settare sono:

Grid Settings:

-Number of colums: numero di colonne

-Number of rows: numero di "giri"

-Symmetric: questa ozione, e' selezionata didefault, e serve per rendere i cambiamenti uguali sia in unaparte dell'immagine, che nell'altra. Deselezionandoquesta opzione, si avranno degli effetti disordinati, ovveroun diverso numero di colonne e "giri" in ogniparte.

CurlyQ settings

-Size: indica quanto devono essere grandi i raggi diogni singolo giro

-Strenght: indica il numero di rotazioni per ognigiro. Il valore minimo e' 0 (zero), quello massimo e'30

-Clockwise o Counterclockwise: indica ladirezione dei giri.

L'immagine, dopo che si avra' applicatol'effetto, avra' queste sembianze:

 

Cylinder- Horizontal/Vertical

Questi due effetti, sono simili tra di loro. L'unicadifferenza, come dice gia' il nome, e' che inCylinder Horizontal, l'effetto viene applicatoorizzontalmente, e in Cylinder Vertical, viene applicatoverticalmente. Questo effetto, non fa che modificarel'immagine, nelle varie direzioni. L'unico parametroe' "% Effects" , e sta ad indicare laproporzione con il quale viene applicato.

Horizontal:                                                           Vertical:

                                                 

Page Curl

Questo effetto e' da utilizzare se vogliamo darel'impressione che stiamo sfogliando l'immagine comese fosse una pagina di una libro.

Parametri:

-Back color: il colore della "pagina che segue"

-Color. il colore del dorso della pagina piegata

X, Y : le coordinate della piegatura

Radius: area determinata dalla piegatura

Corner: indica l'ongolo nel quale vogliamo applicata lapiegatura, naturalmente possiamo scegliere uno dei 4disponibili.

L'immagine che ne verra' fuiri sara:

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia