Uso delle funzioni di base di Serie particellare

Lo strumento Serie particellare (Serie part.) consente direalizzare due tipi di effetti particellari.

  • Esso può essere impiegato per l'emissione di particelle utilizzando un oggetto geometrico selezionato come modello emettitore, o schema, per l'emissione. In questa sede, tale oggetto viene definito oggetto emettitore.

  • È inoltre possibile utilizzarlo per creare sofisticate esplosioni di oggetti. Lo strumento Serie particellare prevede diverse nuove funzioni ottimizzate. Oltre alle forme geometriche standard, è possibile creare scoppi di particelle che utilizzano frammenti dell'oggetto, oggetti mesh, anche gerarchicamente collegati, e oggetti raggruppati come particelle. Serie particellare consente inoltre di scegliere diversi materiali per ogni lato di frammento particellare, al fine di riprodurre effetti simili a quelli delle esplosioni reali. L'effetto realistico viene ulteriormente intensificato mediante la creazione di tracciati (scie) e modelli a stormo.

 

In questa lezione, si utilizzeranno le funzioni di base diSerie particellare per creare un effetto spruzzo d'acquaproveniente da un razzo spaziale giocattolo.

Setup

Ripristinare 3DS MAX e aprire il file ol_pa_01.max. La scena presenta un razzo spazialegiocattolo con una sfera geometrica standard collegata alcomponente di scarico.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia