Pierluigi Emmulo
a- a+

Adsl offerte provider: confronto prezzi, velocità download e upload, banda offerta minima garantita . Inchiesta Altroconsumo

La guerra dell’ADSL usa armi diverse: il prezzo, lavelocità di download e upload, la banda minimagarantita. Orientarsi nella varietà delle offerte, aprimo acchito tutte quasi uguali, non è facile.

La tendenza italiana è quella di offrire dei servizimolto simili, diversificati solo per pochi euro sul frontedei prezzi e con velocità massime dichiarate tuttesostanzialmente omogenee.

Fa eccezione Fastweb, che si propone sul mercato conun costo più sostanzioso, quasi doppio a quello ditutti gli altri operatori, derivante da una politica cheincentra tutta la propria forza sul bitrate minimo garantito:un utente Fastweb, in media, viaggia a una velocitàpiù alta rispetto a quella fornita da qualsiasi altrooperatore perché gli viene tributata sempre una bandaquanto più vicina possibile al valore nominale dellaconnessione.

Per gli altri operatori invece il valore nominale ètoccato solo quando la densità di traffico, ossia laquantità di connessioni aperte da molti utenti incontemporanea, è ridotta. Altrimenti c’èil rischio di vedere crollare in modo sostanziale la quota dibanda attribuita.

Un’analisi comparativa molto attenta e precisa su tuttele principali offerte della connettività ADSL italianaè stata fatta di recente da Altroconsumo.

Il mercato consumer si divide attualmente in due grandicategorie: l’ADSL a 7 Megabit e quello a 20 Megabit.

Guardiamo in dettaglio quelle della prima categoria.

Telecom Italia offre la soluzione Alice 7 Mega,con 7 Mbps in download e 384 Kbps in upload al prezzo di19,95 euro al mese. Si tratta di una soluzione che presentaun leggero svantaggio solo nella banda in upstream, cheè un po’ limitata. Chi ha in mente di effettuarecontinuamente upload di video per esempio su YouTube,potrebbe avvertire dei rallentamenti fastidiosi.

Tiscali propone ADSL 8 Mega. A differenza deglialtri operatori la banda in download è di 8 Mbps,mentre per l’upload si dispone sempre di 384 Kbps. Ilprezzo è anche in questo caso di 19,95 euro al mese.

Tele2 punta su un prezzo più vantaggioso: con16,90 euro al mese – ma bisogna anche scegliere Tele2come operatore per la telefonia voce – si ottiene unbitrate in download di 7 Mbps e un upload di 384 Kbps.È la soluzione ADSL Flat 7 Mega. Il problemaè che sembra accertato che Tele2 pratichi dellelimitazioni nel traffico di tipo P2P: l’ADUC,l’associazione che difende i diritti dei consumatori,ha recentemente sporto una denuncia all’Antitrustcontro Tele2 per pubblicità ingannevole. In sostanzasi accusa l’operatore di erogare un servizio che noncorrisponde a quanto comunicato al mercato.

Wind Libero propone un upload più rapido: 512Kbps. Nel download la banda resta di 7 Mbps a un prezzo di19,95 euro al mese. Si tratta della soluzione LiberoMini.

Guardando le connessioni ADSL a banda più ampia, conquota in download da 20 Mbps, la più economica risultaessere Alice 20 Mega di Telecom Italia. Ilbitrate in upload è di 512 Kbps e il prezzo èdi 24,95 euro al mese.

Più care le proposte di Tiscali – conADSL 20 Mega – e Wind Libero – conLibero Mega –, identiche per costo ecaratteristiche: l’utente che sottoscrivel’abbonamento paga 29,95 euro al mese per godere di unabanda in download pari a 20 Mbps mentre l’uploadè più ampio e raggiunge il picco di 1 Mbps.

Al di là delle soluzioni rappresentate sulla carta,bisogna però verificare se la zona in cui si richiedela connessione è effettivamente coperta dal servizio.Può succedere infatti che non ci sia copertura e inquesto caso il servizio non risulta fruibile. Solitamentetutte le grandi città hanno piùopportunità di essere servite e quindi offrono unventaglio di scelte più variegato.

Ultima cosa da considerare è l’abbinamento conil traffico voce. Molti operatori praticano tariffe apacchetto che comprendono voce e ADSL che, a secondadell’utilizzo della linea, possono risultare moltoconvenienti.

Tabella comparativa offerte Adsl
Operatore Tariffa Download (in kbit/s) Upload (in kbit/s) Quota mensile in euro Indici
Rete ADSL          
Tele 2 ADSL Flat 7 Mega 7000 384 16,9 (1) 100
Tag Comunicazioni ADSL Family 2048 256 19,5 115
Tiscali ADSL 8 Mega 8000 384 19,95 118
Wind Libero Libero Mini 7000 512 19,95 118
Telecom Italia Alice 7 Mega 7000 384 19,95 118
Rete ADSL 2+          
Telecom Italia Alice 20 Mega 20000 512 24,95 148
Tiscali ADSL 20 Mega 20000 1000 29,95 177
Wind Libero Libero Mega 20000 1000 29,95 177

1) Prezzo valido per chi sceglie Tele2 anche come operatoretelefonico. Per gli altri la quota mensile è di 19euro

fonte repubblica.it-Altrocosumo



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia