Guida ColdFusion

Introduzione, approfondimenti e tutorial sul linguaggio ColdFusion, uno strumento molto potente

  1. Introduzione a ColdFusionELEMENTI BASE IntroduzioneIl codice ColdFusion MX 7 viene compilato in bytecode Java, rendendolo estremamente portabile, flessibile e potente. ColdFusion composto principalmente di due parti: Co
  2. Form HTML, le funzioni, gli operatori aritmeticiELEMENTI BASE Forms HTML e variabili in ColdFusion Una modalità molto comune di inviare i dati ad un web server è attraverso il
  3. Blocchi If-Else, switch, operatori decisionali e booleani, short-circuiting CONTROLLI DI FLUSSO I processi condizionali permettono ai programmatori di produrre in output codice differente basandosi su condizioni specifiche. Ci sono due strutture condizionali in ColdFus
  4. Controlli di flusso Redirezionamento attraverso <cflocation> Il tag <cflocation> viene usato per rimandare l'utente su una pagina differente. Viene usato comunemente quando una pagina è stat
  5. Liste ed array (Parte I) LISTE ED ARRAY Fino ad ora, abbiamo avuto a che fare solo con le variabili che immagazzinano un singolo valore. Le liste e gli array vengono usati per memorizzare valori multipli in una singol
  6. Liste ed array (Parte II) LISTE ED ARRAY PARTE 2 Funzioni per la gestione degli array Al pari delle liste, ColdFusion fornisce molte funzioni integrate per lavorare con gli array. La lista sottostante indica quelle
  7. Accesso ed autenticazione ai database ACCESSO ED AUTENTICAZIONE AI DATABASE Qui sotto c'è un semplice form di login che integra lo username e la password. Come potete vedere, questa pagina sottopone il form a sé s
  8. Riuso del codice e sviluppo di funzioni RIUSO DEL CODICE E SVILUPPO DI FUNZIONI Inclusione di file L'inclusione dei files in ColdFusion viene resa semplice attraverso il tag <cfinclude>, che ha un solo attributo: templa
  9. Sessioni e gestione delle applicazioni (Le sessioni) SESSIONI E GESTIONE DELLE APPLICAZIONI Le sessioni Una sessione inizia quando un utente si identifica sul server web. Il web server assegna al client un id di sessione unico, il quale viene
  10. Sessione e gestione delle applicazioni (Le strutture) SESSIONI E GESTIONE DELLE APPLICAZIONI Le strutture Una struttura in ColdFusion è un tipo di dato che può esser usato per collezionare dati. ColdFusion fornisce molte funzioni
  11. Lavorare con i files e le directory (Parte I) LAVORARE CON I FILES E LE DIRECTORY La maggior parte delle applicazioni web sfruttano i database per memorizzare grandi quantitativi di informazione. Ad ogni modo, in alcuni casi, sarà n
  12. Lavorare con i files e le directory (Parte II) LAVORARE CON I FILES E LE DIRECTORY Upload di un nuovo file Quando si fa l'upload di un nuovo file, <cffile> richiede ancora tre attributi: Gli attributi di <cffile>
  13. Spedire e-mail con ColdFusion SPEDIRE E-MAIL CON COLDFUSION Configurazione dei settaggi Alcuni dei settaggi per l'inoltro delle mail che possono essere fatti in in ColdFusion Administrator sono mostrati nella figura
  14. Creare documenti XMLColdFusion fornisce molte funzioni per gestire i documenti XML. Questa parte della guida parlerà di queste funzioni e di come impiegarle efficacemente.
  15. XML e ColdFusion : XmlTransform()COLDFUSION E XML XmlTransform() La funzione XmlTransform() viene usata per trasformare un documento XML attraverso fogli di stile XSLT.
  16. Lettura e ricerca dei documenti XMLCOLDFUSION E XML Lettura e ricerca dei documenti XML I documenti XML possono essere letti efficacemente attraverso la funzione XmlSearch(). G
  17. Validazione documenti XMLCOLDFUSION E XML Validazione dei documenti XML ColdFusion fornisce funzioni per controllare se un documento XML è ben formato o valido