Spaghetti Brain
a- a+

Che cosa è PhpNuke? 5 slide in html lo spiegano a tutti (Parte I)

Cosa è PHPnuke?

PHPNuke è un sistema di CMS che integra al suo internotutti gli strumenti utili a creare un sito/portale diinformazione (inteso in senso allargato).

Gli ambiti di applicazione sono molteplici:

  • Portali di informazione, testate giornalistiche
  • Associazioni, No profit
  • Enti Pubblici (Siti di comuni, province, ASL ...)
  • Intranet aziendali, Supporto tecnico, House organ
  • In generale tutti quei siti che hanno bisogno di offrire molte informazioni (e di conseguenza molte pagine) e degli strumenti per gestirne il flusso.

Breve storia

  • PHPNuke è un sistema sviluppato dal Venezuelano (ma di origini canadesi) Francisco Burzi che tutt'ora ne segue personalmente lo sviluppo.
  • Pur essendo rilasciato sotto licenza GPL ed abbracciando in pieno la filosofia open source PHPnuke non dispone di un CVS e lo sviluppo è seguito unicamente dal suo creatore.
  • Nella correzione di Bug, realizzazione di moduli, traduzioni in lingue diverse dall'inglese ottimizzazione del codice, sono coinvolte molte comunità sparse in tutto il mondo ma lo “scettro” e l'ultima parola spettano sempre a Francisco.
  • E' stato fatto un tentativo di creazione di un CVS assieme al team di Nukeaddon.com ma il server è stato chiuso poco dopo.

 


La comunità Nuke

  • Mezzo milione di files scaricati
  • Più di 100 siti di supporto in tutte le lingue
  • Trecentomila membri attivi nelle varie comunità Nuke
  • Il supporto ufficiale di Linux Mandrake
  • Più di 300 moduli aggiuntivi e 500 diverse proposte grafiche reperibili in rete

Perché PHPnuke e non pagine HTML?

  • Perché gestire siti di grandi dimensioni con sole pagine html fa male alla salute
  • Perché attraverso pagine dinamiche gli utenti possono interagire (Forum, chat,)
  • Perché attraverso le pagine dinamiche si possono offrire servizi a valore aggiunto (Aree riservate, servizi diversi in base alle categorie di utenti ...)
  • Perché le informazioni sono più facimente catalogabili
  • Perché con poche pagine richiamiamo molte informazioni

Continua >>>




Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia