PhpZone
a- a+

Come si installa il PHP3

Installare l'engine PHP 3 sul Web ServerApache è molto semplice. Fidatevi di me!! Eccospiegato cosa fare in pochi passi:

  1. La prima cosa da fare è scaricare l'engine dal sito ufficiale del PHP (http://www.php.net/). Una volta scaricato bisogna scompattare il pacchetto .zip in una cartella a piacere (vi consiglio c:php3 ... il tutto sarà più facile successivamente!!);
  2. Nel pacchetto che avete scompattato c'è un file che si chiama php3.ini-dist . Dovete prendere questo file e copiarlo nella cartella c:windows per Windows 95/98 / c:winnt o c:winnt40 per Windows NT Servers e rinominarlo php3.ini. Ricordate che questo è un passaggio importante!! Non sbagliate!!;
  3. Il file php3.ini va modificato in alcune righe... ora vi dico quali:
    • La riga con il campo "extension_dir"va modificata con la patch della cartella in cui avetescompattato il pacchetto .zip; se avete seguito le mieistruzioni dovete settare questo valore conc:php3;
    • La riga con il campo "doc_root" vamodificata con la patch della root dei documenti delserver. Insomma, con la directory più bassa delWeb Server Apache (di solito c:programmiapachegroupapachehtdocs ... ma se avete eseguitol'installazione di Apache in altre patchcontrollate bene!! Se sbagliate qui il risultatoè assicurato: non parte niente!!!);
    • Ci sono varie righe con il campo"extension=php3_*.dll". Ognuno di essecarica un modulo del PHP... se volete andare sul sicurodecommentate tutti i campi! L'avvio dell'enginesarà di qualche decimo di secondo piùlento, ma poi non avrete problemi!!
  4. A questo punto siamo a metà dell'opera. Ora dovete salvare tutto il lavoro fatto sul file php3.ini;
  5. Modificato il file php3.ini, adesso è l'ora di modificare il file httpd.conf di Apache. Quindi aprite questo file e aggiungete queste righe:

      ScriptAlias /php3/ "c:/path-to-php-dir/"AddType application/x-httpd-php3 .php3AddType application/x-httpd-php3 .phtmlAction application/x-httpd-php3 "/php3/php.exe"

    Ricordate che nel primo rigo va cambiato il valore "c:/path-to-php-dir/" con la patch della directory dove avete scompattato il pachetto .zip dell'engine (se avete seguito le mie istruzioni dovete settare questo valore con c:php3);
  6. Ora tutto dovrebbe funzionare! Quindi fate ripartire Apache;
  7. Per vedere se tutto è ok dobbiamo creare un file di prova. Il file, che chiameremo index.php3, deve contenere solo una riga:



    Salvate il file nella root del Web Server e richiamatelo dal browser... se tutto funziona uscirà una pagina chilometrica che vi indicherà tutti i settaggi del PHP... prendete tutto per buono! Impareremo dopo cosa significano!

 Come vedere tutta l'installazione èabbastanza semplice. Il tutto è fattibile con pochipassi ed in pochi minuti, ma è importante nonsbagliare niente! Nel caso il Web Server faccia i capricci,ripartite da capo e ricontrollate tutti i passaggi...
Comunque fate sempre riferimento al manuale del PHP chepotrete trovare al sito http://www.php.net ...

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia