Quando e quali modelli di cellulari Samsung riceveranno aggiornamento ad Android 14

Il colosso tecnologico coreano Samsung rinomato per la sua politica di aggiornamenti software, che si estende per diversi anni dal lancio di un dispositivo.

Quando e quali modelli di cellulari Sams
Lorenzo Pascucci 

Il colosso tecnologico coreano Samsung è rinomato per la sua politica di aggiornamenti software, che si estende per diversi anni dal lancio di un dispositivo. L'atteso rilascio di Android 14 non fa eccezione, e gli utenti Samsung sono impazienti di sapere quando i loro dispositivi riceveranno l'aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo, insieme alla One UI 6.0 personalizzata dall'azienda.

Nuove funzionalità

One UI 6 introduce numerose funzioni innovative e avanzamenti. Comprende rinnovamenti nel design, inclusi widget modernizzati, un pannello per le impostazioni rapide rielaborato e emoji aggiornate. Inoltre, il modulo fotocamera beneficia dell'intelligenza artificiale avanzata di Samsung, offrendo una interfaccia utente rinnovata e strumenti potenziati

Primi a ricevere One UI 6.0

Le prime buone notizie riguardano i possessori di Galaxy Z Flip 5 e Z Fold 5. Questi modelli, avendo completato il programma beta, sono stati tra i primi a beneficiare della versione stabile di One UI 6.0 qualche giorno fa, seguiti dai modelli della serie Galaxy S22.

Rollout per modelli di fascia media e high-end

  • La serie Galaxy S21 (S21, S21 Plus e S21 Ultra), previsto per il 20 novembre
  • Dispositivi di fascia media come Galaxy A13 5G, A33 5G e A72, previsto tra il 20 e il 30 novembre
  • Galaxy S21 FE, previsto per il 24 novembre

Altri modelli continuano a ricevere l'aggiornamento seguendo il calendario impostato da Samsung, con Galaxy A52, A52s 5G, Z Flip 3 e Z Fold 3 che otterranno Android 14 verso la fine di novembre. Infine, dispositivi di fascia bassa si aggiorneranno tra dicembre 2023 e gennaio 2024.

Politica di aggiornamento Samsung e modelli esclusi

Il gigante sudcoreano ha esteso la sua politica sugli aggiornamenti, promettendo quattro anni di release Android e cinque anni di patch di sicurezza per i suoi dispositivi di fascia medio-alta, mentre gli altri avranno comunque diritto a tre anni di aggiornamenti Android e quattro anni di patch.

Tuttavia, va notato che la serie Galaxy Note non riceverà l'aggiornamento ad Android 14, essendo stata sostituita dai modelli Galaxy S Ultra e Galaxy Z Fold.

Per la serie Galaxy S23, l'aggiornamento a One UI 6.0 è già realtà, avvenuto addirittura in anticipo rispetto ai programmi. Mentre gli utenti di modelli come Galaxy S22 e Galaxy Z Fold/Flip attendono ancora la distribuzione ufficiale.

La lista dei dispositivi aggiornabili é soggetta a continue variazioni e Samsung si impegna a rispettare i tempi previsti. Nel frattempo, i possessori di modelli come Galaxy A54 e Galaxy A34 possono aspettarsi novità imminenti, con l'aggiornamento che porterà non solo miglioramenti alla sicurezza, ma anche una serie di nuove funzionalità e migliorie all'usabilità e all'interfaccia utente di Samsung.

Samsung non trascura neanche i modelli più accessibili del suo catalogo, con dispositivi come Galaxy M23 e Galaxy A52s che stanno ricevendo un assaggio della nuova versione tramite la beta della One UI 6.0, anticipando un imminente rilascio ufficiale.