Whatsapp con due account: presto disponibili sullo stesso dispositivo. Come funziona?

Mark Zuckerberg ha annunciato l'introduzione di una funzione molto attesa: la possibilitÓ di gestire due account Whatsapp sullo stesso dispositivo.

Whatsapp con due account: presto disponi
Lorenzo Pascucci 

Mark Zuckerberg ha annunciato l'introduzione di una funzione molto attesa: la possibilità di gestire due account Whatsapp sullo stesso dispositivo.

Da due telefoni a uno solo: come gestire due numeri sulla stessa app

Il funzionamento è molto semplice. Questa nuova funzionalità permette di configurare Whatsapp per ricevere messaggi, chiamate e videochiamate su due numeri di telefono diversi con un'unica installazione dell'app sullo smartphone. È una soluzione ideale per chi ha un numero dedicato al lavoro e uno personale, evitando così di dover portare sempre con sé due telefoni.

Al momento, questa novità è riservata agli utenti Android ed è già utilizzabile in Italia attraverso la versione beta di WhatsApp. L'accesso sarà esteso a tutti gli utenti nelle prossime settimane e nei mesi successivi.

Attivare la nuova funzione: un procedimento semplice e intuitivo

Per attivare questa opzione, è sufficiente cliccare in alto a destra sui tre puntini dell'app, poi su "Impostazioni". Da qui, si accede al proprio profilo; selezionando "Aggiungi Account", si inserisce il secondo numero di telefono (è necessario avere il telefono con la SIM corrispondente in questa fase) e si conferma l'inserimento con un codice univoco. Una volta conclusa la procedura, sarà possibile passare facilmente da un account all'altro.

È importante sottolineare un limite: WhatsApp non può essere attivo su due dispositivi contemporaneamente con lo stesso numero.

Con l'introduzione della nuova funzionalità, la gestione di due numeri di telefono su Whatsapp sarà notevolmente semplificata, rendendo più fluide e dinamiche le attività quotidiane di comunicazione.