Roaming per chi viaggia in Europa. Cosa cambia nel 2024

Da alcuni anni a questa parte, viaggiare in Europa diventato meno oneroso grazie alle regole sull'uso del roaming, che permettono di utilizzare il proprio piano tariffario nazionale anche negli altri Paesi dell'Unione Europea.

Roaming per chi viaggia in Europa. Cosa
Lorenzo Pascucci 

Da alcuni anni a questa parte, viaggiare in Europa è diventato meno oneroso grazie alle regole sull'uso del roaming, che permettono di utilizzare il proprio piano tariffario nazionale anche negli altri Paesi dell'Unione Europea. Il 2024 porta con sé nuove norme che renderanno ancora più conveniente comunicare durante i propri viaggi. Vediamo insieme le novità più importanti.

Come funziona il roaming oggi

Prima dell'introduzione delle nuove regole europee avvenuto nel 2017 grazie al Regolamento Europeo 2016/2286, viaggiare significava dover trovare alternative per rimanere in contatto senza affrontare costi esorbitanti.

Oggi invece, grazie al regolamento Roaming Like At Home, si può beneficiare delle proprie condizioni tariffarie anche all'estero, con alcune limitazioni sul traffico dati imposte dagli operatori. In aggiunta, le tariffe per il traffico dati extra hanno subìto una riduzione graduale nel corso degli anni.

Nuove regole per il roaming nel 2024

Il 2024 prevede cambiamenti significativi per il roaming all'interno dell'UE. I viaggiatori potranno godere di più Gigabyte senza costi aggiuntivi, e, nel caso superino la soglia di GB del proprio piano, il costo per GB extra diminuirà lievemente.

Il costo per GB extra è calato da 1,80€ più IVA del 2023 a 1,55€ più IVA del 2024, promettendo un risparmio sostanziale per chi eccede il proprio limite di dati durante viaggi all'interno dell'Unione.

  • Utilizzo senza costi aggiuntivi di chiamate e SMS
  • Navigazione dati con applicazione di soglie di GB basate sul proprio piano
  • Diminuzione del massimale per il calcolo dei GB disponibili senza sovrapprezzi
  • Costi più contenuti nel caso di superamento dei GB disponibili
  • Possibilità di calcolare la quantità di dati utilizzabili anche all'estero, utilizzando la seguente formula: Volume di gigabyte = [Spesa mensile piano tariffario Iva esclusa / massimale di 1,55€] x 2
  • Strumenti messi a disposizione gratuitamente dalle compagnie telefoniche, per il calcolo istantaneo del numero di gigabyte che si possono consumare in Europa.

Viaggiare in Europa nel 2024 sarà ancora più conveniente grazie alle normative EU sul roaming. È importante, tuttavia, rimanere informati sulle proprie soglie di traffico dati per evitare costi non attesi.