Lavatrice intelligente: come connetterla allo smartphone per un controllo totale

razie alla connettività Bluetooth e Wi-Fi, è possibile collegare la lavatrice al tuo smartphone o tablet per un controllo totale e una maggiore autonomia.

Lavatrice intelligente: come connetterla
Valentina Costantino 

Le lavatrici moderne non sono più solo semplici macchine per lavare i vestiti. Grazie alla connettività Bluetooth e Wi-Fi, è possibile collegare la lavatrice al tuo smartphone o tablet per un controllo totale e una maggiore autonomia. In questo articolo, ti spiegheremo come connettere la tua lavatrice allo smartphone per sfruttare tutte le sue funzionalità e semplificare la tua vita.

Scarica l'app dedicata della tua lavatrice

Prima di tutto, scarica l'applicazione dedicata della tua lavatrice dallo store del tuo smartphone. Questa app ti consentirà di controllare la lavatrice da remoto, programmare cicli di lavaggio e ricevere notifiche quando il ciclo è terminato.

Collega la tua lavatrice al Wi-Fi di casa

Assicurati di avere una connessione Wi-Fi a casa e di conoscere la password per accedervi. Quindi, segui le istruzioni della tua lavatrice per connetterla alla rete Wi-Fi. Una volta connessa, potrai controllarla da remoto ovunque tu sia.

Configura le impostazioni della tua lavatrice

Nell'applicazione della tua lavatrice, troverai diverse impostazioni che ti consentiranno di personalizzare il tuo utilizzo della macchina. Ad esempio, potrai selezionare il tipo di tessuto che hai intenzione di lavare, la temperatura dell'acqua, il programma di lavaggio e altro ancora. Potrai anche programmare l'avvio della lavatrice in modo che inizi il ciclo di lavaggio quando sei fuori casa.

Monitora la tua lavatrice da remoto

Grazie alla connessione Wi-Fi, puoi monitorare la tua lavatrice in tempo reale dal tuo smartphone. Potrai controllare lo stato del ciclo di lavaggio, la durata rimanente e il tempo di attesa per il completamento del programma di lavaggio.