Assassin’s Creed 3: gruppi, minigiochi, fortezze, comprare e vendere oggetti. Novità e miglioramenti

Il nuovo capitolo di Assassin’s Creed propone una serie di opportunità aggiuntive come minigiochi e possibilità di entrare a far parte di un club.

Nuove opportunità in Assassin’s Creed 3
 

Meno di una settimana dal debutto commerciale di Assassin’s Creed 3. Il nuovo capitolo di una delle più popolari serie del mondo videoludico apre una nuova fase storica. Da una parte è presente un nuovo personaggio (Connor) nell’ambito di un differente contesto storico (la Rivoluzione Americana del 1776). Dall’altra l’esperienza di gioco diventa più dinamica per via di un’ambientazione più ampia in cui, accanto agli scontri via terra, si aggiungono quelli via mare e il livello dell’intelligenza artificiale dei nemici è stato portato a un livello superiore. L’attenzione di Ubisoft non è limitata a questi macro aspetti.

Nell’ambito di Assassin’s Creed 3 sono presenti minigiochi e possibilità di entrare a far parte di un club, opportunità aggiuntive e una serie di novità di assoluto interesse. Così ci sono vari giochi da tavolo, il più noto tra questi è il Fanorona, da affrontare per ottenere uno dei tanti trofei messi a disposizione. Connor, poi, può diventare un membro di diversi club: di caccia o di lotta, per esempio. C’è l’economia del Nuovo Mondo tutta da scoprire. Invece che sull’acquisto di immobili, come è accaduto in passato, quella di questo gioco è basato sul commercio.

I primi passi sono mossi nell’ambito di un’azienda agricola, in cui i lavoratori producono beni a basso costo da inviare ai negozi. Connor può controllare la merce in un negozio o ordinare la produzione di nuovi articoli. Quest’ultima attività si basa su formule e disegni da ottenere attraverso le missioni secondarie.

Assassin’s Creed 3 sarà acquistabile dal 31 ottobre per Xbox 360, PlayStation 3 e Nintendo Wii U. Il 22 novembre sarà disponibile anche la release per PC. Per PlayStation Vita è stato sviluppato lo spin-off Assassin’s Creed: Liberation (stessa ambientazione ma con un differente personaggio centrale: Aveline al posto di Connor) mentre per iPhone, iPad e smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android, sarà disponibile l’episodio autonomo Assassin’s Creed: Utopia. In attesa del lancio sul mercato è possibile cimentarsi con il video interattivo rilasciato nei giorni scorsi e il social game disponibile sul sito ufficiale della software house e basato su tre famosi dipinti sulla Rivoluzione Americana.