Streaming film e telefilm con BitTorrent usando uTorrent mentre si scarica

Nuova versione di µTorrent, il popolare client BitTorrent. Le novità più rilevanti.

 

Il team di sviluppo di µTorrent ha annunciato il rilascio della nuova versione del popolare client BitTorrent. Si tratta della prima Release Candidate (RC1) di µTorrent 2.0, disponibile per il download pubblico all’indirizzo http://download.utorrent.com/2.0/utorrent.exe.

Gli sviluppatori hanno risolto numerosi bug rinvenuti nella precedente versione Alpha di µTorrent e hanno implementato le prestazioni del client. Migliorata anche la procedura di setup, ora ancora più semplice da usare e arricchita da uno speed test.

Tuttavia, sono due le novità più importanti della RC1 di µTorrent 2.0: l’introduzione del supporto al tracker UDP (User Datagram Protocol), che garantirà prestazioni più elevate, e lo streaming dei contenuti video mentre l’utente sta condividendo e scaricando materiale nei canali peer-to-peer. Come dichiarato da Simon Morris, vicepresidente di BitTorrent, l’obiettivo del lavoro che si sta effettuando è di trasformare la gestione dei media via µTorrent da un sistema carica-aspetta-guarda domani a un sistema punta-clicca-guarda. In sostanza, il nuovo sistema dovrebbe consentire di riprodurre i contenuti condivisi entro pochi secondi o minuti dall’avvio del download.

µTorrent non è il primo client BitTorrent a introdurre il supporto allo streaming in fase di condivisione e download, ma l’annuncio riveste particolare importanza perché si tratta del client più diffuso e utilizzato dai netizen di tutto il mondo.

Autore: Marcello Tansini

Ultimi articoli correlati: