Windows 8.1: scaricare e installare. Video, novità e prova aggiornamento

Già disponibile la preview della nuova versione del sistema operativo Windows 8.1 della casa di Redmond. Nei negozi in autunno.

windows 8.1 desktop
 

È stato presentato in pompa magna alla Build Conference di San Francisco Windows 8.1, conosciuto fino ad ora con il nome in codice "Blue". Una vera novità per tutto il mondo Windows, perché la versione 8.1 non sarà il solito service pack utile a correggere i bug della precedente versione, ma sarà un vero e proprio feature pack che introdurrà tante novità e migliorie sulla falsa riga di quello che fa Apple ogni anno.



La nuova release del sistema operativo Microsoft è stata lanciata al momento per gli sviluppatori, e sarà disponibile per i consumatori finali attorno a settembre-ottobre, ma già da ora, per tutti i possessori di una licenza Windows 8, è possibile effettuare il download per testarne una preview. Per procedere basterà scaricare il pacchetto da questa pagina predisposta da Microsoft dopo essersi loggati con il proprio account Windows e dopo aver controllato però che il proprio computer abbia caratteristiche tecniche che corrispondono a un processore da 1 GHz, i GB di RAM, scheda video DirectX9 e 16 GB di memoria disponibile. La preview non prevede ancora il supporto della lingua italiana, per cui ci sarà da attendere probabilmente ancora qualche settimana.

Tra le principali novità da segnalare c’è sicuramente il ritorno del tasto Start, che ora è sempre visibile in modalità desktop, mentre quando ci si sposta nell’angolo sensibile non appare più la preview della start screen. Windows 8.1 introduce poi, cliccandoci sopra con il tasto destro, i comandi veloci per spegnere, mettere in stand by o riavviare il computer. Cambia leggermente anche l’interfaccia con le live tile che sono ora disponibili in due nuove misure, il doppio di quella wide o un quarto di quella piccola.