Software CAD: come disegnare circuiti PCB

Considerata la delicatezza delle operazioni è fondamentale la scelta del miglior software per il disegno di circuiti elettrici e circuiti stampati PCB.

Software CAD PCB
 

Il passaggio chiave è l’utilizzo dell’impronta corretta per i componenti. Nella fase di lavorazione della disposizione di un circuito PCB è l’aspetto a cui prestare attenzione per evitare problemi durante la produzione o l’utilizzo della scheda che si traducono in perdita di tempo e aumento dei costi. Di conseguenza è indispensabile utilizzare l’impronta giusta per evitare che i pin dei componenti possano non essere allineati con i pad PCB o che un componente possa violare le regole di distanziamento o spaziatura. Ma facciamo prima un passo indietro per scoprire cosa è un PCB e perché questa componente è così importante nell’informatica.

Cosa sono i circuiti PCB? A cosa servono?

Il mondo è quello del disegno tecnico e più precisamente del disegno di circuiti stampati (PCB). La funzione è triplice: innanzitutto di collegamento dei vari componenti elettronici per consentire la formazione di un circuito elettrico. Quindi di supporto sul quale installare componenti elettronici e accessori così da costruire un sistema in cui ciascun componente ha una sua precisa posizione geometrica. Dettaglio di primo piano è la perfetta sagomatura dei bordi per consentire l’alloggiamento del circuito. Infine, la terza funzione fondamentale è la creazione di componenti elettronici passivi in modo diretto come piccoli condensatori e induttori.

Se questi sono i compiti e ricordando come esistano diversi tipi di PCB (da classificare in base alla flessibilità o al numero di strati conduttivi) risulta evidente la complessità di progettare un PCB. Da qui lo sviluppo di più soluzioni in grado di proporre design complessi e sempre più piccoli. I dispositivi moderni - pensiamo agli stessi smartphone, ma anche agli smartwatch dalle dimensioni sempre più ridotte e dalle funzioni sempre più avanzate e basate sull’intelligenza artificiale - non possono prescindere dall’impiego di software estremamente precisi e affidabili con cui spostarsi all’interno dei vari schemi per analizzarne tutti i dettagli e con il maggior numero di opzioni.

Altium Designer, l’importanza di fare la scelta giusta

Considerata la delicatezza delle operazioni diventa allora fondamentale la scelta del miglior software per il disegno di circuiti elettrici e circuiti stampati PCB. A certificare la potenza, la modernità e la facilità di utilizzo di Altium Designer ci pensa proprio l’ampio e positivo feedback ottenuto dalla comunità degli utenti. Grazie ai continui aggiornamenti, le prestazioni sono migliorati e nuove funzioni sono state aggiunte per innalzare il livello di produttività. E dunque, come utilizzare Altium Designer per la creazione dell’impronta dei componenti? Dal punto di vista pratico sono sufficienti tre semplici passaggi: creare i pad, aggiungere le informazioni per la serigrafia e salvare l’impronta.

Da quello tecnico, Altium Designer è davvero intuitivo e facile da usare. Tuttavia per chi preferisce una guida che aiuta a creare l’impronta di un componente, mette a disposizione sia la procedura guidata per componenti PCB e sia la procedura guidata per componenti con conformità IPC. E naturalmente è sempre possibile il contatto diretto con un esperto della progettazione PCB di Altium oppure l’utilizzo dell’Altium Resource Hub.