Photoshop, Dreamweaver, Flash, Premiere CS 5.5: download a noleggio mensile

La Creative Suite 5.5 porta con sé anche la possibilità di sottoscrivere piani mensili flessibili. Gli utenti possono interrompere e riavviare l’abbonamento a seconda delle mutate esigenze.

Adobe Creative Suite 5.5
 

Adobe ha annunciato la disponibilità della Creative Suite 5.5. La nuova proposta firmata dalla software house di San Jose, California, è declinata in cinque soluzioni: Design Premium, Design Standard, Web Premium, Production Premium e Master Collection.

Gli utenti intenzionati ad acquistare la nuova Creative Suite 5.5 possono scegliere un piano annuale per usufruire di pagamenti inferiori oppure affidarsi ad un piano mensile flessibile. Quest’ultimo, spiega una nota stampa di Adobe, potrà essere interrotto e riavviato a seconda delle esigenze dell’utenza.

Il sito web ufficiale di Adobe per la localizzazione italiana non fornisce, al momento, alcuna indicazione in merito ai prezzi proposti per i piani mensili. È possibile farsi un’idea della proposta dell’azienda visitando il sito web statunitense di Adobe, completo di tutte le informazioni.

La Creative Suite Design Premium, per esempio, prevede un abbonamento annuale con canone mensile pari a 95 dollari. Se, invece, si sceglie il piano mensile, l’utente dovrà versare 139 dollari al mese. L’abbonamento annuale a Photoshop ha un costo mensile pari a 35 dollari, mentre il piano mensile prevede un canone di 49 dollari. Oppure, per fare altri esempi, Dreamweaver costa 19 euro al mese con un piano abbonamento annuale e 29 dollari con la soluzione mese per mese, mentre per Flash Professional si devono pagare 35 dollari al mese nel primo caso oppure 49 dollari con il piano mensile.

Autore: Andrea Galassi