Open Cloud, fondamentale per le aziende

Si può facilmente decidere di cambiare cloud e nel caso di passaggio da un provider all'altro occorre ricreare l'infrastruttura da zero?

L'importanza dell'open cloud
 

Sempre più spazio all'open cloud ovvero alla maggiore libertà concessa alle aziende italiane sulla nuvola digitale. Significa nient'altro che concedere un maggior raggio d'azione nella selezione dei fornitori del servizio ovvero la possibilità di cambiarli o utilizzare applicazioni di più provider. Insomma, garantire una maggiore flessibilità. Alcune domande sono però d'obbligo: si può facilmente decidere di cambiare cloud e nel caso di passaggio da un provider all'altro occorre ricreare l'infrastruttura da zero? L'aspetto della reversibilità è uno di quelli da tenere maggiormente in considerazione in operazioni di questo tipo.

L'importanza dell'open cloud

E poi, è possibile far comunicare tra loro componenti da fornitori diversi, continuando a usare sistemi legacy? Si tratta della cosiddetta interoperabilità, ambito da non perdere mai di vista. Sul fronte della protezione dei dati, il cliente deve scegliere dove archiviare i dati ed essere informato sulle novità, a iniziare dalla norme europee del Gdpr sulla privacy, da maggio in vigore. E come metterla con il rispetto della proprietà intellettuale e dei diritti sugli algoritmi utilizzati nell'intelligenza artificiale? Si tratta di domande a cui rispondere prima ancora di passare all'azione

Diverso è il caso dei container che stanno diventando una componente chiave della diffusione dei servizi cloud per via dell'efficienza e della flessibilità assicurate. Questa tecnologia permette la portabilità di un formato che consente l'esecuzione applicativa su diversi host. I punti di forza di un container in confronto a una macchina virtualizzata vanno cercati nella capacità di offrire un deployment semplificato, nell'immediata disponibilità, nella suddivisione delle risorse computazionali in microservizi. Sempre più organizzazioni si affidano in maniera più convincente e profonda su questa sofisticata tecnologia che fornisce efficienza e flessibilità attraverso il web.

Il cloud computing si sta rivelando una risposta molto adatta per la risoluzione di molti problemi. I dipendenti possono ora accedere, lavorare e condividere i propri file da qualsiasi dispositivo e in qualunque luogo. Con un semplice login, gli utenti possono accedere a documenti aziendali contenuti in un unico spazio di cloud storage. Si tratta di un grande passo in avanti poiché, in caso di assenza imprevista, possono disporre di tutte le informazioni di cui hanno bisogno. In ogni caso, da qui alla fine dell'anno sono da mettere in conto sempre maggiori investimenti delle aziende nel cloud computing. I dati e le tendenze dimostrano come ci sia sempre la nuvola digitale al centro delle attenzioni delle aziende di tutto il mondo, grandi o piccole che siano.