Convertire Flash in HTML5 con servizio online Google Swiffy

I Google Labs hanno reso disponibile la prima versione beta del servizio online Swiffy, che consente di convertire i file SWF (Shockwave Flash o semplicemente Flash) in codice HTML5.

Google Swiffy
 

I Google Labs hanno reso disponibile la prima versione beta del servizio online Swiffy, che consente di convertire i file SWF (Shockwave Flash o semplicemente Flash) in codice HTML5. Una soluzione che, quindi, permette anche agli utenti di dispositivi che non supportano in maniera nativa la tecnologia Flash di Adobe di visualizzare i contenuti multimediali realizzati con Flash. Si pensi, per esempio, ad Apple iPhone e iPad.

Lo sviluppo di Swiffy è ancora in una fase iniziale, ha precisato Marcel Gordon, product manager per Swiffy a Mountain View. Pertanto, il servizio non è ad oggi in grado di convertire tutti i contenuti Flash. Animazioni e annunci pubblicitari sono, al momento, i contenuti che Swiffy riesce meglio a trasformare in codice HTML5.

Google Swiffy impiega una rappresentazione JSON compatta dell’animazione, per il cui rendering entrano in campo la tecnologia SVG e un po’ di HMTL5 e CSS3, ha spiegato Gordon. Nell’oggetto JSON è presente anche ActionScript 2.0, che nel browser viene interpretato in JavaScript. Al momento, i file convertiti attraverso Swiffy possono essere goduti in via principale sui browser basati su Webkit, quali Google Chrome ed Apple Safari.

Autore: Andrea Galassi