Vodafone blocca Skype e VoIP su Mobile Internet e Vodafone Smart con cellulari

Il forum del Vodafone Lab è inondato di messaggi di clienti che lamentano l’impossibilità di utilizzare software per le chiamate VoIP. L’assistenza avrebbe confermato il blocco del traffico VoIP su alcune opzioni e piani abbonamento.

Il forum del Vodafone Lab
 

Vodafone sembra aver deciso di bloccare in maniera definitiva il traffico VoIP per tutti i clienti che hanno sottoscritto l’opzione Mobile Internet o i vari piani abbonamento che consentono di navigare online tramite telefonino: Internet Sempre Smart, Più Smart con Vodafone e Zero Limits Smart, solo per citare alcune delle proposte di punta dell’operatore.

Il blocco del traffico VoIP è stato segnalato sul forum del Vodafone Lab da alcuni clienti del carrier, che hanno lamentato l’impossibilità di usare software quali Skype, Viber e Tango. Uno degli utenti del forum ha scritto di aver contattato l’assistenza e di aver ricevuto conferma del nuovo corso intrapreso da Vodafone. Per poter sfruttare le funzionalità offerte dai servizi VoIP proposti da Skype e compagnia è necessario, a quanto pare, attivare l’opzione Mobile Internet Plus, che prevede un costo settimanale di 8 euro per disporre di 2 GB di traffico dati per le chiamate VoIP.

Le proteste dei clienti che si sono riversati sul forum riguardano utenti in possesso di un Apple iPhone. Si presume, tuttavia, che il blocco del traffico generato dai programmi e dai client che impiegano il protocollo VoIP sia stato predisposto per cellulari e smartphone di ogni marca.

È opportuno attendere eventuali comunicazioni ufficiali da parte di Vodafone in merito alla questione. Si ricorda che l'operatore aveva reso noto di voler salvaguardare la qualità del servizio a vantaggio di tutti i clienti e che, a tale scopo, si sarebbe riservata la facoltà di attivare pratiche di traffic shaping e bandwith management per le applicazioni P2P e VoIP.

Autore: Andrea Galassi