Tariffe cellulari migliori per l'estero Giugno 2018 per le vacanze. Confronto

Le offerte Vodafone, Tim, Wind e Tre per l’estero: cosa propongono e costi previsti. Quale scegliere in base alle esigenze

Tariffe cellulari migliori estero giugno 2018
 

Viaggiare e portare con sé il cellulare per essere sempre in contatto con amici e parenti, il tutto a tariffe sempre più convenienti e con le nuove leggi Ue che non prevedono più costi aggiuntivi per il roaming una volta fuori dai propri confini. Le norme dell'UE sul roaming a tariffa nazionale permettono, infatti, di usare il cellulare all'estero, in qualsiasi altro paese dell'UE, senza dover pagare tariffe aggiuntive di roaming.

Le norme valgono per chiamate verso telefoni cellulari e fissi; invio di messaggi di testo; uso di servizi di dati all'estero. Una volta all’estero, dunque, per l’uso del cellulare si pagherà tanto quanto si paga nel proprio Paese, con addebito da parte del proprio operatore di quanto previsto dal proprio solito piano tariffario. Vediamo di seguito quali sono le migliori tariffe cellulari per l’estero disponibili per questo mese di giugno 2018.

Tariffe cellulari migliori per l’estero giugno 2018: offerta Vodafone

Le offerte per cellulari migliori attualmente proposte da Vodafone sono:

  1. Smart Passport solo Europa, Usa e Canada che al costo di 3 euro al giorno prevede 50 minuti di chiamate (divise tra 25 in entrata e 25 in uscita), 50 sms e traffico dati illimitato con la formula 500 MB al giorno al massimo della velocità disponibile che poi scendono a 32 Kbps, e i clienti Relax a 3 euro al giorno, hanno in più sms illimitati e chiamate illimitate, mentre il traffico dati rimane a 500MB;
  2. Smart Passport Mondo, che al costo di 6 euro al giorno prevede 30 minuti di chiamate (divise tra 15 in entrata e 15 in uscita), 30 sms e 30 MB al giorno

Per Pc e Tablet, invece, le offerte Vodafone sono:

  1. Internet Passport, che al costo di 6 euro al giorno offre 1 GB di Internet al giorno;    
  2. Daily Travel, che al costo di 15 euro al giorno prevede 50 MB /gg nei paesi considerati Zona A, i Paesi d’Europa, e 10 centesimi ogni KB in eccesso, e al costo di 25 euro al giorno prevede 50 MB/gg nei paesi Zona B, i Paesi del Resto del mondo, e 29 centesimi ogni KB in eccesso.

Tariffe cellulari migliori per l’estero giugno 2018: offerta Tim

Tim per smartphone offre invece:

  1. Tim in Viaggio Pass Europa e Usa, che al costo di 20 euro per 10 giorni prevede 500 minuti di chiamate (divise tra 250 in entrata e 250 in uscita), 500 sms e un1 GB anche in 4G);
  2. Tim in Viaggio Pass Mondo, che al costo di 30 euro per 7 giorni prevede 100 minuti di chiamate (divise tra 50 in entrata e 50 in uscita), 100 sms e 100 MB;
  3. Tim in Viaggio Full Europa, che al costo di 4 euro al giorno prevede 500 MB al giorno, 100 centesimi ad sms e 200 minuti di chiamate;
  4. Tim in Viaggio Full Resto del mondo, che al costo di 5 euro prevede 10 MB al giorno, 50 centesimi ad sms, 2,5 euro al minuto per le chiamate e scatto alla risposta da 16 centesimi.

Tariffe cellulari migliori per l’estero giugno 2018: offerta Wind

Wind, poi, propone per smartphone:

  1. All Inclusive Europa e Usa, che al costo di 10 euro a settimana prevede 150 minuti di chiamate, 150 SMS e 250 MB di traffico Internet;
  2. All Inclusive Mondo, che al costo di 20 euro a settimana prevede 60 minuti di chiamate, 60 SMS e 50 MB di traffico Internet.
  3. Per Pc e Tablet, invece, propone diverse soluzioni:
  4. Web Travel Weekly Europa e Usa, che al costo di 15 euro a settimana prevede 500 MB di traffico Internet;    
  5. Web Travel Weekly Mondo, che al costo di 25 euro a settimana prevede 150 MB di traffico Internet;
  6. Smart Travel Europa e Usa, che al costo di 2,5 euro al giorno prevede 100 MB di traffico Internet;
  7. Smart Travel Mondo, che al costo di 10 euro al giorno prevede 100 MB di traffico Internet.

Tariffe cellulari migliori per l’estero giugno 2018: offerta Tre

Infine, Tre tra le sue tariffe per l'estero propone:

  1. International (Red, Blue, Green), che al costo di 5 euro al mese prevede 1 GB di traffico Internet (al mese, solo smartphone) e da 100 minuti a 500 minuti di telefonate inclusi.
  2. Easy Pass, che al costo di 2 euro a settimana prevede 200 minuti di chiamate e 500 MB. E valida solo nei Paesi dell’Ue, e Svizzera, Usa, Canada, Australia, Cina, Hong Kong, Israele, Sri Lanka;
  3. Internet pass, che al costo di 5 euro al giorno per 3 giorni prevede 100 MB disponibili;
  4. World Pass, che al costo di 5 euro per l’attivazione permette di chiamare e navigare per 500 minuti e 500MB e prevede un ulteriore costo di 5 euro per l’attivazione del servizio verso i Pasi non europei come Monaco, Svizzera, Usa, Canada, Argentina, Australia, Nuova Zelanda, Brasile, Cina, Costa Rica, Ecuador, Guatemala, Hong Kong, Israele, Kazakistan, Messico, Nicaragua, Perù, Sri Lanka, Sud Africa, Turchia, Uruguay.