Smartphone più venduti dei computer per la prima volta nella storia

Nell’ultimo trimestre del 2010, gli smartphone hanno fatto registrare numeri di vendita superiori rispetto a quelli dei tradizionali computer.

Le vendite di smartphone procedono a vele spiegate
 

La differenza è di 8 milioni. Non tanto, ma sufficiente per garantire agli smartphone il sorpasso, in termini di vendita, nei confronti dei personal computer.

Stando ai dati IDC, negli ultimi tre mesi dello scorso anno, 100,9 milioni di acquirenti hanno scelto il telefono intelligente, mentre 92,1 % il PC. Ovviamente, un acquisto non ha escluso l’altro e i due oggetti possono essere finiti nelle stesse case.

A stupire, però, è anche il tasso di crescita delle vendite. Gli smartphone fanno registrare un +87,2%, i PC (presenti sul mercato da molto più tempo) un soddisfacente +5,5%. Su base annuale, infine, il numero di PC acquistati è maggiore: poco meno di 350 milioni contro i poco più di 300 milioni dei cellulari.

Emergono, ancora una volta, gli ampi margini di crescita dei dispositivi portatili, testimoniato anche dall’interesse sempre più diffuso nei confronti delle relative applicazioni.

Autore: Fabio Lepre