Samsung Galaxy S6: la scheda tecnica ufficiale o quasi

La presentazione ufficiale del Samsung Galaxy S6 verrà fatta giorno 1 marzo a Barcellona.

Samsung
 

La presentazione ufficiale del Samsung Galaxy S6 verrà fatta giorno 1 marzo a Barcellona (battendo sul tempo Apple), e ormai quelli che erano soltanto rumor si sono trasformati in realtà e voci ufficiali.

Dopo essere apparse in commercio le prime cover del dispositivo, era quindi già intuibile che forma avrebbe preso il Samsung Galaxy S6: un design abbastanza curvo, che evidenzierà lo stile adottato da Samsung per i suoi modelli presentati nel corso di quest'anno. Inoltre, potrebbero essere presentati anche due modelli di Samsung Galaxy S6, ovvero la versione standard e quella S Edge con il bordo smussato, erede del Galaxy Note Edge.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del nuovo dispositivo in uscita, nel corso delle ultime ore pare sia stato confermato il numero di pollici dello schermo, che si assesterebbe a quota 5. La dimensione sicuramente ha il potenziale di attirare a sé un pubblico molto ampio, visto che ormai i modelli da 5 pollici sono quelli più ricercati dagli utenti stessi.

La sigla del nuovo Samsung Galaxy S6 saràSM-G920 e il prezzo si confermerebbe intorno ai 400 dollari, anche se alla sua uscita potrebbe subire un rigonfiamento, raggiungendo quota 600 dollari. È inoltre confermato che il Samsung Galaxy S6 avrà un display Quad HD da 1440 x 2560 pixel, poco più piccolo rispetto al Samsung Galaxy S5.
Nonostante queste ipotesi, Samsung ha recentemente depositato un nuovo brevetto, che include uno schermo LCD con doppia curvatura, anche se ancora si sa molto poco a riguardo.

Infine, le dimensioni del nuovo Samsung Galaxy S6 sarebbero di 143,52 millimetri in altezza, 70,70 millimetri in larghezza e 7,19 millimetri di spessore, poco più grande del suo predecessore. Attendiamo ulteriori risvolti che dovrebbe comparire sul Web nel corso di questi giorni.