Samsung Galaxy S4: confermati due modelli in Italia. Differenze prezzi, caratteristiche, prestazioni

Processore Samsung Exynos 5 Octa e GPU PowerVR SGX544MP3 per Samsung Galaxy S4 GT-I9500. Processore Qualcomm Snapdragon 600 e GPU Adreno 320 per Samsung Galaxy S4 GT-I9505.

Samsung Galaxy S4 GT-I9500 e GT-I9505 Processore Exynos 5 Octa vs Qualcomm Snapdragon 600
 

Samsung GT-I9500 e Samsung GT-I9505. Sono le due varianti di Samsung Galaxy S4. A differenziare i due modelli sono la CPU e la GPU di riferimento. Samsung Galaxy S4 nella variante GT-I9500 è spinto dal processore proprietario Samsung Exynos 5 Octa, in grado di lavorare a una frequenza massima di clock pari a 1,6GHz. Ad affiancare il chip Exynos c’è un processore grafico PowerVR SGX544MP3. Samsung Galaxy S4 nella variante GT-I9505 è invece spinto dal processore quad-core Qualcomm Snapdragon 600, capace di raggiungere una frequenza di clock massima pari a 1,9GHz. La GPU di riferimento è una Adreno 320.

Samsung Galaxy S4 dovrebbe essere commercializzato in Italia in entrambe le varianti, stando alle informazioni riservate diffuse da SamMobile. Il produttore sudcoreano non ha fornito ancora indicazioni precise in merito alla data di uscita e ai prezzi di vendita di Samsung Galaxy S4. Le ipotesi che vanno per la maggiore indicano nel 26 aprile 2013 la data che segnerà l’avvio della commercializzazione di Samsung Galaxy S4. Non è dato sapere, al momento, se Samsung Galaxy S4 GT-I9500 e Samsung Galaxy S4 GT-I9505 saranno proposti al medesimo prezzo. Presso Amazon Italia, il modello di Samsung Galaxy S4 con processore Qualcomm Snapdragon 600 è bancato a 699 euro, mentre presso Amazon Germania la cifra è fissata a 729 euro.

A differenziare il processore Qualcomm Snapdragon 600 e il processore Samsung Exynos 5 Octa non sono soltanto il numero di core e la frequenza di clock. La CPU Qualcomm Snapdragon 600 integra una modulo radio LTE, e quindi l’impiego della stessa non comporta la necessità di montare a bordo di Samsung Galaxy S4 un chip LTE dedicato. Soluzione invece necessaria per il modello di Samsung Galaxy S4 spinto dal processore Samsung Exynos 5 Octa. L’integrazione di un modulo LTE in seno al processore renderebbe la CPU più efficiente, a beneficio dell’autonomia lavorativa. Le prestazioni assicurate dall’impiego del processore Qualcomm Snapdragon 600 a bordo di Samsung Galaxy S4 sono state misurate dallo staff di GSMArena, attraverso una batteria di test di benchmark comprende gli strumenti Benchmark Pi, Linpack, Geekbench 2, AnTuTu, Quadrant, GLBenchmark 2.5 Egypt (1080p off-screen), Epic Citadel, SunSpider e Vellamo.

Alcuni osservatori di settore suggeriscono che in Italia ad affiancare Samsung Galaxy S4 GT-I9505 potrebbe essere un modello di Samsung Galaxy S4 con processore Samsung Exynos 5 Octa privo di chip LTE dedicato. Se confermato, gli utenti di Samsung Galaxy S4 GT-I9500 potrebbero agganciare soltanto le reti mobili 3G.