Nokia Lumia: 910, 920, 950, 1001. Novità e caratteristiche. Anche PureView e Windows Phone 8

Circolano online informazioni leaked inerenti a presunti nuovi modelli di Nokia Lumia e Nokia Belle. Individuato anche un Nokia 510. Presto la tecnologia PureView salirà a bordo dei Nokia Lumia.

Nokia Lumia Windows Phone 8 PureView Novità leaked Luglio 2012
 

Nokia Lumia 1001, Nokia Lumia 950, Nokia Lumia 920, Nokia Belle 805 e Nokia 510. Sono i telefonini identificati attraverso l’impiego del tool RDA (Remote Device Access), un servizio in dote agli sviluppatori che consente di accedere a terminali mobili Nokia da remoto, via browser web. A rendere nota la scoperta è stato lo staff di Nokiapoweruser, che nei giorni scorsi ha riferito di un altro presunto nuovo smartphone Nokia identificato tramite RDA, il modello Lumia 910. Sta suscitando inoltre interesse quanto dichiarato da Richard Kerris in un’intervista resa a Neowin. Il vicepresidente dell’area Worldwide Developer Relations di Nokia si è detto sicuro che presto la tecnologia PureView debutterà a bordo dei Nokia Lumia.

Nokia 510 e Nokia Belle 805 appaiono configurarsi come modelli che davvero potrebbero raggiungere il mercato nei mesi a venire, sostiene Nokiapoweruser. Maggiore cautela viene invece espressa in merito ai modelli Nokia Lumia 920, Nokia Lumia 950 e Nokia Lumia 1001. Anche Antonio Monaco di Telefonino.net invita a prendere le informazioni per quelle che sono: rumor e niente più. «Potrebbe trattarsi infatti che di Bluetooth ID falsi modificati su alcuni device accessibili dagli sviluppatori», suggerisce Monaco.

Se le indiscrezioni dovessero trovare conferma, i modelli Nokia Lumia 910, Nokia Lumia 920, Nokia Lumia 950 e Nokia Lumia 1001 potrebbero costituire i primi smartphone del produttore finlandese equipaggiati con Windows Phone 8. Si ricorda che Microsoft ha fornito un’anteprima delle novità di Windows Phone 8 di recente. L’ipotesi è dunque che Nokia Lumia 1001 possa rappresentare il nuovo Windows Phone top di gamma della famiglia Lumia. Di contro, Nokia 510 potrebbe invece figurare quale nuovo cellulare entry-level di Nokia, mentre Nokia Belle costituirebbe la piattaforma di riferimento per l’eventuale Nokia Belle 805.

Grande interesse è generato dalle parole di Kerris. La tecnologia PureView sarebbe destinata ad ampliare e arricchire l’esperienza di fruizione offerta dai Nokia Lumia. Si tratta di una tecnologia basata sull’impiego di un sensore da 41 megapixel, di una tecnologia di oversampling di pixel, e di lenti Carl Zeiss. Per oversampling si intente l’analisi di più pixel finalizzata alla creazione di un pixel di maggiore qualità. Spiega Nokia che la tecnologia PureView permette di catturare immagini di ottima qualità e di ottenere prestazioni di alto livello in condizioni di scarsa illuminazione. Grazie alla tecnologia PureView, inoltre, è possibile eseguire zoom e scattare fotografie senza imperfezioni e senza perdita di alcun dettaglio.