HTC Desire S recensione

Lo smartphone di HTC basato su Google Android è entrato nel listino di Wind a 499 euro. Disponibile un aggiornamento in modalità OTA per HTC Desire S.

HTC Desire S
 

HTC ha annunciato la disponibilità di un aggiornamento distribuito in modalità OTA (Over-the-Air) per lo smartphone HTC Desire S. L’update installa a bordo del telefonino la build 2.12.405.7 di Android 2.3. Non si tratta, quindi, di un aggiornamento che porta con sé la versione 2.3.4 di Gingerbread, ma di un update minore, che introduce un’applicazione dedicata proprio alla gestione degli aggiornamenti OTA, insieme ad un fix minore.

Nel frattempo, HTC Desire S entra a listino nel catalogo di Wind. L’operatore di telecomunicazioni propone lo smartphone del produttore taiwanese a 499 euro oppure in abbinamento all’offerta Telefono Incluso per clienti Ricaricabile. In questo secondo caso, la spesa iniziale è pari a 299 euro, cui seguono 24 rate mensili.

HTC Desire S misura 115 x 59,8 x 11,63 millimetri e pesa 130 grammi batteria inclusa. Lo smartphone, equipaggiato con Google Android 2.3, dispone di un display touch da 3,7 pollici e con risoluzione pari a 480 x 800 pixel. Al pari degli altri telefonini intelligenti del produttore taiwanese, anche HTC Desire S è dotato di interfaccia proprietaria HTC Sense.

HTC Desire S impiega un processore Qualcomm Snapdragon a 1 GHz, assistito da 768 MB di RAM. Due le fotocamere integrate: una digicam posteriore da 5 megapixel con autofocus e flash LED e supporto per la registrazione video HD a 720p, ed una fotocamera frontale VGA a fuoco fisso per le videochiamate. HTC Desire S supporta la connettività Wi-Fi 802.11b/g/n, Bluetooth 2.1 e 3G (HSPA, fino a 5,76 Mbps in upload e fino a 14,4 Mbps in download).

HTC Desire S dispone di uno slot per memory card del tipo microSD, di una porta micro-USB con supporto per lo standard USB 2.0, di un jack audio stereo da 3,5 mm, e di accelerometro, bussola digitale, sensore di prossimità e sensore di luminosità ambientale. L’autonomia lavorativa è affidata ad una batteria agli ionio di litio da 1450 mAh.

Autore: Andrea Galassi

Di seguito, una recensione video realizzata da HDblog.it