iPad Air (Nuovo iPad 5) in Italia: uscita, prezzo, caratteristiche ufficiali. Video presentazione

E' stato finalmente presentato il nuovo iPad, che non si chiamerà iPad 5, ma iPad Air e insieme a lui il nuovo iPad Mini 2 Retina Display

Apple iPad 5 Data Presentazione Uscita Italia Caratteristiche Prezzi Immagini Video
 

AGGIORNAMENTO: Il nuovo iPad non si chiama iPad 5, ma iPad Air.  Il nuovo tablet è grande 9.7 pollici con un design simile ad iPad Mini. E' leggerissimo (meno di 500 grammi) e 20% più sottile. Nuovo processore A7 con sensore di Movimento M7. Fotocamera iSight da 5 megapixel, nuovi standard Lte, due microfoni.Otto volte più veloce del precedente, 72 volte migliore a livello grafico. La batteria ha un autonomia di 10 ore.
Disponibile nei soliti modelli di memoria (16, 32, 64, 128 GB) ma con colori diversi bianco, bero, argento e grigio.

I prezzi sono uguali a quelli attuali ovvero 499 dollari per la versione base Wifi, per poi crescere. In Italia sarà disponibile dal 1 Novembre. Il prezzo sarà di 479 euro. C'è già sul sito Apple ufficiale a questo link.

Così come il video ufficiale a questo link.


iPad 5 sarà annunciato oggi, martedì 22 ottobre 2013, nel corso di un evento Apple che andrà in scena presso lo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco, California. Si tratta del secondo appuntamento di rilievo organizzato dalla società di Cupertino per presentare i nuovi prodotti hardware e software e i nuovi servizi per il mercato 2013. Proprio negli spazi del quartier generale di Cupertino, Apple ha infatti svelato lo scorso settembre iPhone 5S e iPhone 5C, attesi al debutto in Italia per venerdì prossimo.

Le indiscrezioni e i documenti leaked diffusi online sinora sembrano puntare tutti in direzione di un design ispirato alle linee proprie di iPad mini: bordi più smussati, profili più dolci, cornice più sottile. Salvo che i rumor siano del tutto infondati, quindi, iPad 5 si caratterizzerà per un design pressoché identico a quello del fratello “minore”.

iPad 5 potrebbe vantare uno spessore di poco superiore ai 7 millimetri e un peso di circa 450 grammi. Se queste voci trovassero conferma nei fatti, iPad 5 sarà più sottile del 15% e più leggero del 33% rispetto ad iPad 4. E, per la cronaca, più sottile anche di iPhone.

A spingere iPad 5 dovrebbe essere un chip A7 a 64-bit potenziato rispetto a quello adottato per iPhone 5S. Un chip A7X, quindi, in grado di far fronte alle richieste di una batteria con maggiore amperaggio. Il processore grafico di iPad 5 potrebbe supportare lo standard OpenGL ES 3.0, e dunque permettere agli utenti di fruire di titoli di gioco di ultima generazione e di una potenza vicina a quella vantata dai notebook a oggi sul mercato. Ad assistere il chip A7X potrebbero esserci 2GB di RAM.

Una prima incognita riguardante iPad 5 è inerente alla denominazione commerciale. Dopo iPad di prima generazione e iPad 2, Apple ha sì lanciato iPad 3, ma ha scelto di chiamarlo “nuovo iPad”. È stato poi il turno del cosiddetto iPad 4, denominato semplicemente iPad. In ogni caso, ci si riferisce al tablet Apple di nuova generazione con il nome di iPad 5.

Si registra incertezza anche in merito all’integrazione del sensore Touch ID per la lettura delle impronte digitali impiegato a bordo di iPhone 5S. Pare che Apple fosse intenzionata a dotare iPad 5 della medesima soluzione, ma che la società di Cupertino abbia dovuto fare retromarcia per la scarsità di componenti, stando a quanto riferito da Ming-Chi Kuo, analista presso KGI Securities.

Apple non dovrebbe invece mancare di integrare in iPad 5 una fotocamera posteriore da 8 megapixel e di implementare anche la fotocamera anteriore, nonché di assicurare il supporto per le reti LTE utilizzate in ogni angolo del pianeta, Italia inclusa.

Un’altra incognita riguarda i prezzi di listino. La tradizionale politica commerciale di Apple lascerebbe supporre cifre in linea con quelle praticate per iPad 4, ma di recente la società di Cupertino ha disorientato gli osservatori di mercato. E come per iPhone 5S – si pensi al caso Francia e alle indiscrezioni sul listino TIM – si temono anche per iPad 5 eventuali aumenti di prezzo rispetto alle cifre richieste per iPad 4. E non mancano preoccupazioni in Italia per ulteriori ritocchi al rialzo dovuti all’aumento dell’aliquota IVA.

Quanto, infine, alla data di uscita di iPad 5 in Italia, è probabile che la stessa varierà in relazione all'effettiva disponibilità dei componenti.