iPad 3 WiFi: problemi di ricezione

Si profila all’orizzonte un nuovo Antennagate per Apple. Numerosi utenti statunitensi del nuovo iPad lamentano segnali Wi-Fi deboli o del tutto assenti.

Nuovo iPad Antennagate WiFi
 

La capacità del nuovo iPad di agganciare le reti Wi-Fi sembra di molto inferiore a quella assicurata dai precedenti modelli del tablet Apple. Non pochi utenti statunitensi del nuovo iPad stanno segnalando il problema sulle pagine web di Apple Support Communities, alla ricerca di eventuali soluzioni fornite da altri possessori del tablet iOS di terza generazione.

Alcuni utenti hanno effettuato delle prove per verificare se si tratti di problemi inerenti ai network wireless di determinate aree oppure se, di contro, sia il nuovo iPad a non riuscire ad agganciare al meglio le reti. Sono stati eseguiti in tal senso test con iPhone e MacBook Pro, e sembra che lo smartphone e il notebook Apple siano riusciti a connettersi alle reti Wi-Fi senza alcun problema. Con il nuovo iPad, invece, il segnale risulta debole o del tutto assente. Un utente scrive di aver acquistato il nuovo iPad presso Best Buy e di averlo riconsegnato proprio in virtù delle difficoltà incontrate nel connettersi a Internet tramite reti wireless. Best Buy ha sostituito il tablet con un altro nuovo iPad e pare che quest’ultimo non abbia incontrato alcun problema nell’agganciare i medesimi network Wi-Fi. Da alcune parti si inizia a chiedere se vi siano delle partire di nuovi iPad difettosi.

Un altro utente ancora ha confrontato le prestazioni del nuovo iPad con quelle di iPad di prima generazione e di iPhone 4S, attraverso lo strumento Speedtest.net. Il tablet Apple di terza generazione offrirebbe prestazioni del 50% inferiori a quelle degli altri dispositivi impiegati per il test. Un altro utente riferisce di essersi rivolto al personale dell’Apple Store presso cui ha acquistato il nuovo iPad. Il personale avrebbe reso noto che anche altri utenti hanno lamentato i medesimi problemi di connettività Wi-Fi. Dopo molteplici sostituzioni, gli stessi avrebbero optato per un passaggio (o un ritorno) ad iPad 2. Problemi di connettività erano sorti anche in occasione del lancio di iPad di prima generazione, nel 2010. Apple aveva risolto il tutto con un aggiornamento software.

La difficoltà di agganciare le reti Wi-Fi si aggiunge ai problemi già emersi in fase di utilizzo del nuovo iPad. Alcuni utenti hanno infatti lamentato un surriscaldamento eccessivo, il manifestarsi di una colorazione giallastra su parte del Display Retina o sull’intero schermo, l’impossibilità di ricaricare la batteria al meglio in presenza di carichi di lavoro consistenti, il non funzionamento delle Smart Cover di iPad 2 con il nuovo iPad. All’orizzonte un nuovo Antennagate?