iOS 7.0.2 e iOS 7: differenze. Novità e miglioramenti. Ecco cosa è cambiato

Apple già al lavoro per risolvere i primi bug emersi sul nuovo sistema operativo. Già in fase di test le versioni successive.

iOS 7 risolti alcuni bug
 

Come c’era da aspettarsi, anche l’uscita di iOS 7 ha portato con sé qualche problemino dopo l’aggiornamento del software. Niente di eccessivamente grave, sia chiaro, o che non rientri nelle normali problematiche che si verificano con aggiornamenti così sostanziosi. Diversi utenti ad esempio hanno segnalato un bug che coinvolge le applicazioni Mailbox e Shapchat, che richiedono continuamente il login per accedere.



Intanto sembra che qualcuno abbia anche trovato il modo di permettere il riconoscimento dei cavi Lightning non certificati in pochi passaggi semplici da seguire: collegare l'alimentatore alla presa di corrente, inserire il cavo Lightning all'iPhone, annullare il messaggio di warning che compare, sbloccare il device, annullare il nuovo messaggio di avvertimento, scollegare e collegare il cavo, annullare il terzo messaggio di avvertimento.

La preoccupazione maggiore per gli utenti di iPhone era comunque legata alla durata della batteria, ma stando alle prime verifiche sembra non si stiano registrando consumi energetici eccessivi. iOS 7 è stato pensato proprio per il top gamma della serie e così, almeno per il momento tutto sembra funzionare al meglio; per dare comunque una mano alla batteria e prolungare la sua durata giornaliera è consigliato di disattivare almeno l’effetto 3D, la funzione di aggiornamento automatico in background delle applicazioni, l'eliminazione delle animazioni e la riduzione del livello di luminosità del display.

Terremo d’occhio questo aspetto e cercheremo anche di tenervi aggiornati su altre soluzioni da prendere a riguardo, intanto vi farà sicuramente piacere sapere che Apple sta già testando le versioni iOS 7.0.1, iOS 7.0.2 e iOS 7.1. Gli sviluppatori di Cupertino infatti sono al lavoro per risolvere nei successivi rilasci del sistema operativo tutte le prime problematiche emerse.