LG Optimus 3D senza occhialini con Android su cellulare. Caratteristiche ufficiali

Al Mobile World Congress 2011, LG Eletronics ha presentato il primo smartphone al mondo in grado di fornire un’esperienza di visualizzazione a tre dimensioni senza l’ausilio degli occhiali stereoscopici. Video.

LG Optimus 3D
 

LG Electronics ha mantenuto la promessa e portato al Mobile World Congress 2011 il primo smartphone in grado di fornire ai consumatori un’esperienza di visualizzazione in 3D senza la necessità di indossare occhiali stereoscopici. Negli spazi della Fira di Barcellona, infatti, sta facendo bella mostra di sé il nuovo LG Optimus 3D.

Si tratta di un telefonino intelligente di ultima generazione equipaggiato con Google Android e con un processore dual-core a 1 GHZ OMAP4. Per la visualizzazione di immagini e filmati in tre dimensioni, LG Electronics ha impiegato un display glasses-free da 4,3 pollici. A disposizione degli utenti anche una fotocamera dual-lens che permette di catturare ogni movimento in 3D: i filmati e le immagini tridimensionali possono essere subito visualizzate sullo schermo di LG Optimus 3D.

Il nuovo smartphone Android-based di LG fornisce ai consumatori anche il supporto per le tecnologia DLNA (Digital Living Network Alliance) e per la connessione HDMI (High Definition Multimedia Interface). Gli utenti, quindi, possono trasferire i contenuti archiviati nel telefonino verso altri dispositivi DLNA-enabled e visualizzare video e immagini su un TV ad alta definizione tramite l’uscita HDMI.

LG Electronics non ha reso disponibili ulteriori dettagli in merito alla dotazione hardware e alle funzionalità software del nuovo LG Optimus 3D. Nelle ore e nei giorni a venire non si mancherà di tenere aggiornati i lettori su tutti i dettagli che saranno via via comunicati.

Autore: Andrea Galassi