Autoradio Android con Internet e Bluetooth per cellulari e iPhone. Compatibile iPod: Parrot Asteroid

Telefonia vivavoce, connessione web, accesso ad applicazioni e riproduzione musicale multisorgente. Sono le promesse di Parrot Asteroid, autoradio basata su Google Android.

Parrot Asteroid
 

Si chiama Parrot Asteroid la nuova autoradio firmata Parrot, basata sul sistema operativo mobile Google Android. La promessa dell’azienda specializzata nella progettazione di periferiche senza fili per la telefonia mobile è portare in dote ai consumatori un prodotto in grado di combinare avanzate caratteristiche di telefonia vivavoce, connessione web, accesso ad applicazioni innovative e riproduzione musicale multisorgente.

Parrot Asteroid monta un display da 3,2 pollici TFT, integra un modulo GPS e può essere collegata a una chiavetta Internet per connettersi ai network 3G. Gli utenti potranno così accedere ai servizi di geo-localizzazione forniti da Parrot Maps, ricercare parcheggi o aree di servizio, e ricevere segnalazioni su traffico e lavori stradali. La nuova autoradio Android-based di Parrot consente di ascoltare musica da varie sorgenti: pendrive USB, Apple iPhone e iPod, lettori MP3, schede di memoria SD e stazioni radio web. I file musicali possono anche essere inviati all’autoradio tramite cellulari, smartphone e Bluetooth stereo A2DP. Non manca, ovviamente, il sintonizzatore radio AM/FM con RDS text+.

Parrot Asteroid permette di effettuare ricerche di brani musicali senza utilizzare la ricerca testuale o la ghiera rotante per navigare nel menu. Grazie a un tasto dedicato e al sistema di riconoscimento vocale, è sufficiente pronunciare il nome dell’artista o dell’album. Se nelle periferiche connesse all’autoradio non è presente il brano ricercato, Parrot Asteroid indirizzerà la ricerca verso le librerie musicali online, sempre che l’utente abbia collegato la Internet Key. Il sistema di riconoscimento vocale è utile anche per accedere alla rubrica senza alcuna operazione manuale e avviare una telefonata in vivavoce dopo aver provveduto a sincronizzare Parrot Asteroid con i terminali mobili dotati di Bluetooth.

Il reparto connettività è costituito da 3 porte USB, 1 porta USB full speed dedicata ad iPhone e iPod, 1 cavetto jack per lettori MP3, 1 lettore di schede SD, 2 coppie di output RCA pre-amplificate e 1 paio di uscite RCA per subwoofer. Prezzo al pubblico ancora da definire. Disponibilità sul mercato italiano entro la fine del primo trimestre 2011.

Autore: Andrea Galassi

Di seguito, il video ufficiale di Parrot Asteroid.