ADSL Vodafone con banda minima garantita

Vodafone ADSL Flat Ovunque assicura una banda minima garantita per l’ADSL pari a 2,1 Mbps. Costi, caratteristiche e limitazioni dell’offerta.

 

Oltre alle proposte di Teleunit e SiAdsl, un’altra offerta ADSL residenziale con banda minima garantita è Vodafone ADSL Flat Ovunque, che assicura una velocità minima di trasmissione in download per l’ADSL pari a 2,1 Mbps.

Vodafone ADSL Flat Ovunque prevede un canone mensile di 34 euro e offre: ADSL fino a 7 Mbps senza limiti 24 ore su 24; chiamate da cellulare a 0 cent/min e senza scatto alla risposta verso tutti i numeri Vodafone per tutto il 2010 (fino a 1000 minuti al mese); telefonate da casa verso tutti i numeri fissi nazionali a 0 cent/min (fino a 3000 minuti al mese) e con scatto alla risposta di 16 cent; Internet Key con 30 ore al mese di traffico Internet; collegamento Wi-Fi (fino a 8 PC), mail @vodafone.it da 6 GB con antispam e antivirus e servizio di identificazione della chiamata gratuita.

Con richiesta di portabilità del proprio numero fisso, l’attivazione di Vodafone ADSL Flat Ovunque è pari a 49 euro, con richiesta di attivazione di una nuova linea telefonica, invece, servono 99 euro. In entrambi i casi è possibile usufruire del bonus incentivi di 50 euro riservato ai giovani tra i 18 e i 30 anni.

Vodafone si riserva la facoltà di limitare la velocità di connessione per applicazioni P2P e di file sharing: in situazioni di picco i traffico le limitazioni prevedono una velocità massima di 64 Kbps in download e upload. Inoltre, qualora i clienti superino la soglia di 10 GB di traffico in un mese, Vodafone potrà applicare, per i 30 giorni successivi, le stesse limitazioni sulle velocità anche alle altre tipologie di applicazioni/traffico Internet.

Autore: Andrea Galassi

Ultimi articoli correlati: