Internet Explorer 10 non funzionerà su Windows Vista

Microsoft Internet Explorer 10 non è supportato da alcun sistema operativo precedente a Windows 7.

Internet Explorer 10, la pagina web per il test drive
 

Microsoft Internet Explorer 10 non sarà disponibile per gli utenti che impiegano sistemi PC equipaggiati con Windows Vista. Coloro che hanno tentato di installare la prima Platform Preview di IE10 a bordo di macchine che girano su Windows Vista si sono imbattuti nel seguente messaggio: «Windows Internet Explorer Platform Preview does not support any operating system earlier than Windows 7».

IE10, quindi, non supporta alcun sistema operativo precedente a Seven. Pertanto, è necessario disporre di un PC equipaggiato con Windows 7 a 32 o 64-bit. E lo confermano anche le note di rilascio pubblicate sulla pagina web predisposta da Microsoft per consentire il download della Platform Preview di Internet Explorer 10.

Ed Bott, su ZDNet, (si) domanda il perché la software house di Redmond abbia deciso di escludere Windows Vista. Forse, sostiene Bott, perché Internet Explorer 10 potrebbe seguire le stesse linee di sviluppo dell’attuale versione del browser di Microsoft, vale a dire di Internet Explorer 9.

Se, infatti, IE10 dovesse seguire una roadmap simile a quella pianificata da Microsoft per IE9, significherebbe che il nuovo browser raggiungerà il mercato tra un anno circa, proprio al termine del ciclo di vita di Windows Vista. Per quest’ultimo, si ricorda, il supporto mainstream terminerà il 10 aprile 2012, mentre per le edizioni business di Windows Vista Microsoft ha previsto una finestra più ampia per gli update di sicurezza, fino al 2017.

Autore: Andrea Galassi