iPad 5 e nuovo iPad mini 2 oggi al WWDC 2013. Le ipotesi

Le voci sulla presentazione di un nuovo modello di tablet al Worldwide Developers Conference 2013 di San Francisco sono contrastanti. Ma qualche indiscrezione potrebbe venire alla luce.

iPad 5 e nuovo iPad mini 2 oggi al WWDC 2013
 

Difficile essere sicuri sulla presenza dell'iPad 5 e del nuovo iPad mini 2 all’edizione 2013 del Worldwide Developers Conference (WWDC 2013) di San Francisco. Dal tradizionale appuntamento di primavera - quest’anno in programma da oggi 10 giugno 2013 al 14 giugno - con gli sviluppatori della multinazionale della mela morsicata, sono attese altre novità sul versante hardware. Ma la società di Cupertino non è nuova a sorprese e qualche informazione potrebbe essere rivelata. A ogni modo non resta che attendere ancora poche ore. L'evento inizierà alle 18 ora italiana.

L’iPad 5 potrebbe mostrare un display da 9,7 pollici con tecnologia touch GF2 o un display Retina a tecnologia IGZO (indio, gallio, ossido di zinco) con protezione Lotus XT, un processore Apple A7X, una fotocamera posteriore da 5 megapixel e una videocamera frontale HD. A stare a sentire le invocazioni dei consumatori, si scopre come sono desiderati un corpo ancora più sottile, una maggiore resistenza, uno storage ulteriormente superiore e una più pronunciata durata della batteria. C’è chi riferisce della presenza di una Smart Cover per la sua ricarica.

La novità circolata in questi ultimi giorni sull’iPad di nuova generazione è la possibile introduzione di un innovativo lettore di impronte digitali per dire addio a codici d’accesso e password. E potrebbe trovare spazio anche un pennino con cui interagire con lo schermo. Proprio quest'ultimo, insieme all'equipaggiamento con il nuovo sistema operativo mobile, l'atteso iOS 7, sarebbe uno dei punti in comune con l’iPad mini 2. Per Kristin Dian Mariano di International Business Times, l’iPad 5 sarà fornito di funzioni motion detection simili alla tecnologia Air Gesture già apprezzata sul Samsung Galaxy S4.