IMU 2012: calcolo online

Quanto spenderanno i contribuenti italiani con la nuova IMU per le rispettive abitazioni? Con pochi click la risposta è a portata di mano. Sviluppate applicazioni specifiche anche per iPhone e smartphone Android.

Conoscere il valore della tassa sulla casa con un’app per iPhone
 

Basta inserire il valore della rendita catastale dell’immobile e il numero dei figli. E poi cliccare sul pulsante “Calcola”. In pochi istanti ciascun contribuente saprà quanto pagherà per la prima e la seconda casa dopo l’introduzione dell’IMU (Imposta Municipale Unica), la nuova tassa sull’abitazione (ex ICI) introdotta dal governo Monti. La simulazione proposta dal sito Repubblica.it è molto semplice. La rendita catastale (non il valore catastale) è scritta nell’atto di compravendita dell’immobile, nella dichiarazione dei redditi ed è presente sul sito dell’Agenzia del Territorio.

Un analogo sistema per il calcolo online della IMU per tutti i tipi di immobili è presente sul sito dossier.net. Come spiegato dai promotori, la calcolatrice consente di effettuare un confronto fra l’imposta calcolata con le regole dell’IMU e quello fissato con le norme stabilite per la vecchia ICI. In questo modo è possibile rendersi conto della differenza da pagare con l’imposta municipale sugli immobili per la prima e la seconda casa, i negozi, gli uffici, i terreni e le aree edificabili.

Nessuna difficoltà a eseguire la stessa operazione da smartphone. Per iPhone, ma anche iPad e iPod touch, è disponibile il calcolatore IMU di Elisa Valeria Distefano. L’app è gratuita e consente di conoscere il costo della tassa con tanto di valore patrimoniale e maggiorazione 5%. Nella versione 1.1 sono stati aggiunti il supporto per il calcolo dalla rendita catastale e le nuove regole di detrazione.

Non poteva mancare un software per smartphone Android. Anche in questo caso è sufficiente indicare la rendita catastale in euro dell’immobile, scegliere la categoria catastale, la tipologia dell’immobile e il numero di figli minori di 26 anni residenti. L’app è gratuita e ha un peso pari a 656k.