Figurine Esselunga: è boom per album Walt Disney anche online su Internet

Sono rimasti ancora 8 giorni per completare l’album Disney Pixar con le sue 144 card distribuite dal supermercato Esselunga. Per tutti gli altri è disponibile il web dove trovare altri collezionisti con cui scambiare i doppioni.

Completato?
 

È una delle mode del momento. La raccolta delle card Disney Pixar distribuite da Esselunga sta contagiando grandi e piccoli. Il successo dell’operazione “la spesa diventa un gioco” è stato tale da aver costretto la catena di supermercati a indire nelle principali città la giornata dello scambio. Il 25 giugno, infatti, viene dato lo stop alla raccolta.

Ogni 10 euro di spesa viene consegnata una bustina contenente 5 card. Da un punto di vista esclusivamente commerciale occorrono 300 euro (ma solo nel caso, impossibile, in cui non si trovino doppioni) per completare la raccolta delle 144 figurine. A questi si aggiungono i 99 centesimi per acquistare l’album nei supermercati di Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana e Veneto.

E così, caccia ai protagonisti di Cars Magazine, Cricchetto, Guido e Luigi di Cars 2, Incredibili, Linguini e Remy di Ratatouille, Monster, Nemo, Topolino, Toy 3 Story, Saetta McQueen e Up. Le card, disponibili nella triplice tipologia Base, Speciali e Super, sono indispensabili per cimentarsi nei 3 giochi “Le 4 forze”, “La corsa pazza” e “Stella speciale”.

E ovviamente anche la piazza di Internet si rivela utile per completare la collezione. Sul sito di aste e annunci online eBay, ad esempio, sono già presenti le prime proposte di scambio e di vendita di doppioni. Se come annunciato da Esselunga, fra 8 giorni dovesse realmente terminare la distribuzione delle card, non resterebbe che aggrapparsi al web.

Autore: Fabio Lepre