Entrare nella email di qualsiasi italiano senza password: video Iene su bug provider nazionale

Un servizio firmato da Giulio Goria mostra la facilità con la quale è possibile violare un account di posta elettronica sfruttando un bug nel sistema di Recupero password.

L'accesso alla mail di Alice
 

Mercoledì 27 ottobre 2010. Va in onda su Italia 1 una puntata de Le Iene, nella quale Giulio Goria presenta un servizio in cui si mostra con quanta facilità sia possibile violare la casella di posta elettronica di un noto fornitore di servizio email. Sotto accusa è finita Alice di Telecom Italia.

Il servizio firmato da Goria ha avuto come protagonista un hacker che in pochi minuti è riuscito a bypassare i sistemi di sicurezza dell’account di posta elettronica dello stesso inviato de Le Iene. Secondo quanto riferito, la penetrazione nella casella email di Goria è stata possibile grazie a un bug rinvenuto nel servizio di Recupero password.

Nel filmato, in realtà, il nome del gestore è stato occultato, ma, stando ai risultati della caccia al nome che si è scatenata in Rete, la falla affliggerebbe il sistema di gestione del servizio di posta elettronica Alice di Telecom Italia. A conferma che il problema riguarderebbe Alice, il fatto che subito dopo la messa in onda del servizio de Le Iene, il sistema di Recupero password del gestore è stato temporaneamente sospeso.

Nell’intervista realizzata da Giulio Goria, l’hacker italiano ha dichiarato di lavorare in ambito informatico, ma di occuparsi di hacking durante il tempo libero, sottolineando che, a suo dire, il software in Italia è fatto con i piedi.

In altre parole, chi si occupa di programmazione e sviluppo software nel Bel Paese non sembra agire con la testa e spesso produce soluzioni raffazzonate e di dubbia qualità.

Autore: Andrea Galassi


Watch LUI in Celebrity & Showbiz  |  View More Free Videos Online at Veoh.com

Ultimi articoli correlati: