Ecommerce 2015 in Italia: nuove statistiche Netcomm. Cosa si compra, come si compra sui siti di ecommerce

Sempre più ecommerce in Italia, soprattutto da smartphone e tablet. La media degli acquisti è superiore a una transazione a mese.

Ecommerce 2015 in Italia: nuove statistiche Netcomm
 

Cresce la diffusione del commercio elettronico se, come rilevato dal Consorzio del Commercio Elettronico Italiano Netcomm, quasi 17 milioni di italiani ovvero più di uno su due tra quelli che ha accesso al web, ha effettuato acquisti online negli ultimi 3 mesi. I prodotti più cercati? I libri, per via della facilità di fruizione delle librerie online e per i tanti sconti e promozioni. Appare interessante notare come non si tratta di acquisti saltuari: la media delle compere è di 3,4 nell'ultimo trimestre ovvero più di una transazione al mese. A differenza del passato, poi, sempre più consumatori utilizzano le app dei market online su smartphone e tablet anziché il tradizionale PC.

Più nel dettaglio, quali sono stati gli acquisti più frequenti? Nell'ordine, libri, biglietti di viaggio (aereo, treno, nave), capi di abbigliamento, ricariche telefoniche, computer o periferiche per PC, telefoni e smartphone, soggiorni (hotel, villaggi, pacchetti vacanze), biglietti per cinema, teatri o eventi, accessori, cosmetici, elettronica, elettrodomestici, software, servizi online e app, musica e DVD, arredamento, giochi online (scommesse, partite di poker, bingo), alimentari, prodotti assicurativi.

Secondo Roberto Liscia, presidente di Netcomm, "si conferma la tendenza per cui molti acquisti vengono effettuati nei punti vendita tradizionali, ma un ruolo fondamentale prima di comprare un bene o servizio è rivestito dalla possibilità di prendere informazioni sulla Rete". E ancora: "Si osserva come la multicanalità si sia affermata come fondamentale opzione informativa e di scelta per il superconsumatore. Infatti, sia gli utenti Internet sia acquirenti tradizionali di alcuni prodotti attribuiscono un ruolo decisivo al catalogo e alle schede prodotto consultate presso un sito online prima del loro acquisto offline, ovvero in un punto vendita fisico".