E-commerce continua a crescere in Italia. I prodotti più venduti 2018-2019 e settore trainanti. Statistiche

Turismo, prodotti di informatica e tecnologici e abbigliamento: settori e prodotti che trainano la crescita costante dell’E-commerce in Italia

ecommerce continua crescita italia settori trainanti
 

Continua a crescere sempre più l’e-commerce in Italia con il settore hi tech a trainare e i prodotti tecnologici, di oggettistica e abbigliamento i più venduti. Inoltre, secondo i dati dell’Osservatorio ecommerce b2c promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, nell’ultimo anno, gli italiani avrebbero speso 3 miliardi di euro in più per i loro acquisti online. Vediamo come e quanto è cresciuto questo nuovo modo di fare comodamente acquisti nel nostro Paese.

E-commerce in Italia: continua a crescere

Stando a quanto riportano le ultime notizie, l'eCommerce in Italia nel 2018 supera i 27,4 miliardi di euro, registrando una crescita del +16% rispetto allo scorso 2017, e la crescita del mercato in valore assoluto, pari a 3,8 miliardi di euro, risulta essere la più alta di sempre. Il mercato legato alla vendita dei prodotti online, complessivamente sarebbe salito del 25%, fino a raggiungere il 56% di tutto l’ecommerce, per un valore di circa 15 miliardi di euro e trainare le vendita è il settore informatica ed elettronica.

E-commerce in Italia: prodotti più venduti 2018 e settori trainanti

Secondo i dati dell'Osservatorio eCommerce B2c Netcomm-Politecnico edizione 2018, la crescita complessiva dell’E-commerce deriva principalmente dalla vendita di determinati prodotti e da particolari settori trainanti e le ultime notizie, infatti, confermano tra i prodotti più venduti quelli legati ai settori di informatica ed elettronica (4,6 miliardi, +18%), seguiti da abbigliamento (2,9 miliardi, +20%), arredamento (1,4 miliardi, +53%) e cibo (1,1 miliardi +34%).

Sempre dal rapporto, emerge che i servizi valgono 12 miliardi (+6%) e all'interno di questo settore il turismo con i suoi 9,8 miliardi (+6%) si conferma il primo comparto dell'E-commerce. A seguire vi sono gli acquisti di smartphone, che segnano una crescita del +40% rispetto al 2017, superando nel 2018 gli 8,4 miliardi di euro e costituiscono il 31% dell'E-commerce totale.

Crescono anche le vendite di articoli di arredamento e home living (oltre il 53%) e il settore di prodotti alimentari (+34%), insieme a mercato dei ricambi per auto, che secondo le ultime notizie vale 652 milioni, quello di profumi e cosmetici, che registra un aumento del 31% (435 milioni), e quello dei giocattoli che raggiunge i 514 milioni di valore. E, sempre dalle ultime notizie, risulterebbe in aumento anche l’export, vale a dire il valore delle vendite dai siti italiani a consumatori stranieri, che traggiunge i 3,9 miliardi di euro e conta per il 16% di tutto il mercato.