Ultrabook Asus Zenbook in Italia: video, caratteristiche e prezzi

Asus UX31 sarà disponibile in Italia da fine novembre, con prezzi a partire da 1.299 euro IVA inclusa. Si tratta del primo notebook ultrasottile della serie Zenbook, progettato secondo le linee guida di Intel.

Asus Zenbook
 

Asus ha presentato a Milano il primo notebook ultrasottile della serie Zenbook. Si tratta di Asus UX31E, ultrabook progettato secondo le linee guida predisposte da Intel. Asus UX31E Zenbook è caratterizzato da una cover argento che riflette un alone luminoso a cerchi concentrici. Un design che incarna equilibrio, armonia e forza, in vero spirito zen, ha spiega Andrea Galbiati, country manager di ASUSTeK Italy. Tratto distintivo di Asus UX31E Zenbook è lo spessore di soli 2,8 millimetri nella parte frontale e di poco meno di 9 millimetri nella parte posteriore.

Asus UX31E Zenbook è dotato di un display da 13,3 pollici e con risoluzione HD+ (1600 x 900 pixel). L’ultrabook di Asus è spinto da un processore Intel Core Sandy Bridge di seconda generazione. Nello specifico, si tratta della CPU Intel Core i7-2677M, assistita da 4 GB di memoria RAM DDR3. Per archiviare i contenuti, gli utenti di Asus UX31E Zenbook potranno sfruttare la unità SSD SATA Revision 3.0 da 256 GB. Non manca un lettore di schede SD per espandere la capacità di storage dell’ultrabook di Asus. Il sistema operativo di riferimento è Microsoft Windows 7 Professional a 64-bit.

Asus UX31E Zenbook supporta la connettività wireless WLAN 802.11b/g/n e la tecnologia Bluetooth 4.0. A disposizione degli utenti, inoltre, una porta USB 2.0, una porta USB 3.0, un ingresso audio/mic combo, una porta micro-HDMI e una mini-VGA. L’ultrabook di Asus è dotato altresì di fotocamera digitale da 0,3 megapixel e della tecnologia Asus SonicMasterTechnology HD Audio. Asus UX31E Zenbook integra altoparlanti stereo progettati con la tecnologia Audio Bang and Olufsen ICEpower.

Asus UX31E, al pari di tutti i notebook che andranno a comporre la serie Zenbook, dispone della funzione instant-on, che permette di interrompere una sessione di lavoro e di ripristinarla in appena due secondi. Una soluzione in grado di estendere fino a due settimane la durata della batteria durante lo stato di standby. L’autonomia dichiarata in fase di lavoro è superiore a 7 ore.