Televisori LCD LED Full HD 3D Sony, Samsung, LG e Philips in vendita in Italia. Confronto e prezzi.

Debuttano sul mercato italiano i primi televisori 3D. Samsung C7000 e C8000, Sony HX800, HX900 e LX900, Philips 8000 e 9000, LG 3D Full LED slim.

 

Da domani i negozi e le grande catene di distribuzione specializzate inizieranno a proporre ai consumatori i primi televisori 3D Full HD. Si inizia con Samsung, la prima azienda ad approdare sul mercato italiano, con la serie C7000 (55”, 46” e 40”) e la serie C8000 (40” e 55”): schermi LCD LED Full HD 1080p, tecnologia 200Hz 3D Ready, possibilità di accedere a Internet (YouTube, Twitter, Yahoo! ecc.) e di effettuare videochiamate con Skype. Entrambe le serie di Samsung permettono di convertire in tempo reale programmi TV e film non nativi dal 2D al 3D. Gli occhiali 3D attivi devono essere acquistati a parte.

Da Sony arriva la nuova serie di TV 3D HX800, con due modelli da 40” (2000 euro) e 46” (2500 euro), entrambi dotati di tecnologia Dynamic Edge LED Local Dimming, Motionflow 200Hz Pro e sintonizzatore TV HD MPEG-4 AVC incorporato. Più costoso il modello da 46” della serie HX900 con tecnologia Full LED Local Dimming, in vendita a 3000 euro. Dotata di tecnologia LED Edge e Wi-Fi è la serie LX900, con tre modelli da 40” (2500 euro), 52” (3500 euro) e 60” (4000 euro).

Nell’arena c’è anche Philips, con le nuove TV LED 3D Full HD della serie 8000 (37”, 40”, 46” e 52”) e della serie 9000 (32”, 40” e 46”). A fine estate arriverà anche il modello Cinema 21:9 versione Full HD 3D. A bordo della serie 9000 di Philips c’è anche il modulo Wi-Fi. Per la visione dei contenuti in 3D sarà proposto un pacchetto di aggiornamento che comprende un trasmettitore IR e gli occhiali 3D Active.

Infine, LG Electronics, con la nuova gamma di TV 3D Full LED slim, declinata in due tagli di diagonali da 47 pollici e 55 pollici, con frequenza operativa TruMotion 400Hz e contrati dinamico di 10.000.000:1.

Autore: Andrea Galassi

Ultimi articoli correlati: