PlayStation Vita: è da comprare? È la miglior console portatile per giocare. I commenti

Recensioni positive per Sony PlayStation Vita. Pollice all’insù per lo schermo touch a tecnologia OLED e per la lineup dei titoli di gioco. Critiche per l’uso di schede di memoria in formato proprietario.

PlayStation Vita Console Portatile Sony Giochi Recensioni Voti
 

Sony ha avviato la commercializzazione di PlayStation Vita. La console portatile di nuova generazione firmata dalla casa giapponese è disponibile per la vendita anche in Italia. Partner ufficiale per il lancio di Sony PlayStation Vita in Italia è Vodafone, che ha confezionato due offerte, una Abbonamento e una SIM Ricaricabile.

Jason Dietz di metacritic ha raccolto le recensioni e le opinioni dei principali siti web e magazine internazionali specializzati nel gaming. Alcune delle review di PlayStation Vita sono accompagnate anche dal consueto metascore, il punteggio che, su una scala da 0 a 100, indica il livello di apprezzamento riservato dagli esperti ai prodotti e ai servizi recensiti su metacritic: videogiochi, film, TV e musica. Pocket-lint assegna a PlayStation Vita un metascore pari a 90/100. Ancora più entusiasta è il Telegraph, con un punteggio di 100/100. Al di là dei singoli metascore, il maggior favore PlayStation Vita l’ha ottenuto presso gli esperti di BeefJack, Crave Online, The Globe and Mail, Kotaku, Silicon Republic, TechCrunch e USA Today.

Positiva anche l’accoglienza di Ars Technica, CNET (82/100), CVG (ComputerAndVideogames), Destructoid, A.V. Club (75/100), Game Informer (91/100), IGN (85/100), PC World (80/100), TechRadar (90/100), The Verge (85/100). Tra le recensioni meno entusiastiche, sebbene al di sopra della sufficienza, si segnala quella di Gizmodo, accompagnata da un metascore di 70/100. Nessuna review negativa, sinora, per la nuova console portatile per il gaming prodotta da Sony.

Quali sono i punti di forza di PlayStation Vita? E quali i difetti e i limiti? Gli esperti apprezzano in modo particolare la qualità e la reattività del display touch da 5 pollici a tecnologia OLED. Pollice all’insù anche per la lineup dei titoli di gioco disponibili sin dal lancio di PlayStation Vita e per la possibilità di procedere al download di altri videogiochi attraverso PlayStation Network. Eccellente l’autonomia della batteria in modalità standby, migliorabile, invece, la durata della stessa in fase di gioco. La batteria, inoltre, non può essere sostituita dall’utente. Pollice verso per l’impiego di schede di memoria con formato proprietario e per l’impossibilità di sfruttare le memory card SD (Secure Digital). Non piace l’assenza di una uscita video. E preoccupa, infine, il sistema antipirateria implementato a bordo di PlayStation Vita, giudicato da alcuni esperti un po’ troppo ingombrante.

Di seguito, due video di unboxing firmati Multiplayer.