Nuovi Asus Eee PC 1000 e 901 presentati ufficialmente. Prezzi e caratteristiche tecniche degli UMPC.

Asus ha presentato due nuovi modelli della gamma Eee PC 900: il 901 e il 1000. Ecco caratteristiche tecniche e prezzi.

 

Asus ha presentato due nuovi modelli della gamma Eee PC 900: il 901 e il 1000. Il primo ha uno schermo di 8,9 pollici, mentre il secondo ha un display di 10 pollici ed è prodotto in due versioni: una standard, con Linux pre-installato e disco a stato solido (SSD), e una versione denominata «H», che monta sia Linux che Windows XP Home e basata su di un hard disk magnetico.

I due modelli sono dotati del processore Intel Atom e di una tecnologia di gestione dei consumi chiamata Super Hybrid Engine, che dovrebbe garantire un’autonomia massima di 7,8 ore. Nello specifico, il 901 dichiara un’autonomia di 4,2-7,8 ore, mentre il 100 di 4,2-7,5 ore e il 1000H di 3,2-7 ore. Si tratta di buone performance dovute soprattutto all’utilizzo di una batteria a 6 celle. L’Eee PC 901 e il 1000H, inoltre, hanno un modulo wireless 802.11n e uno Bluetooth, più una webcam con risoluzione di 1,3 megapixel.

Veniamo ora alle differenze. Nel 901 la massima quantità di memoria RAM è pari a 1 GB, mentre nel 1000H a 2 GB. Il 901 ha una memoria di massa SSD da 12 GB (versione Windows) o da 20 GB (versione Linux), mentre il 1000 ha una SSD da 40 GB e il 1000H un HDD da 80 GB. Differenze anche in termini di peso: 1,1 Kg per il 901, 1,33 Kg per il 1000 e 1,45 Kg per il 1000H.

Sul versante dei prezzi, in Europa si va dai 362 ai 426 euro, anche se i modelli 1000 e 1000H dovrebbero costare leggermente di più. Il 901 al momento è disponibile solo sul mercato taiwanese, mentre il 1000 e il 1000H in Italia dovrebbero essere commercializzati a fine agosto.

Asus ha anche annunciato le specifiche tecniche dell’Eee Box, il primo mini PC desktop della linea Eee. Il sistema monterà Linux o Windows XP pre-installato, avrà un processore Atom N270 da 1,6 GHz, 1 GB di RAM, un hard disk magnetico da 80 o 160 B, un adattatore di rete Gigabit Ethernet, un modulo wireless 801.11n e un lettore di memory card.

E ancora: 2 porte USB, una RJ45, un’uscita video DVI, un’uscita audio S/PDIF e cuffia, l’ingresso microfono e l’ingresso per antenna Wi-Fi.

Il prezzo base dell’Eee Box sarà di 170 euro circa e il mini PC dovrebbe essere messo in commercio in Europa per le prossime festività di Natale.

Ultimi articoli correlati: