Google Goggles: inquadri e scopri che cosa è. Video di come funziona.

Google Goggles, l'applicazione per riconoscere e descrivere oggetti a partire da una foto.

 

Tra le applicazioni per cellulari con sistema operativo Android una delle più rivoluzionarie è Google Goggles. Funziona così: si scatta un’immagine inquadrando un oggetto e la si trasmette via Internet mobile al server che confronta l’immagine stessa con l’enorme database di immagini indicizzate già in possesso di Google. Dopodiché l’applicazione restituisce una serie di informazioni sull’oggetto in questione, tratte per lo più da siti Internet reputati i più pertinenti.

Al momento Goggles si applica solo a una limitata tipologia di soggetti, specificamente monumenti, opere d’arte, luoghi, libri, vini, loghi e biglietti da visita, mentre restano esclusi, per ragioni di privacy, i volti delle persone. In futuro è quasi certo che i Google Labs lavoreranno per estendere a quasi ogni tipologia di oggetto il riconoscimento, rendendo il cellulare uno strumento per ricevere ovunque e in tempo reale informazioni sul mondo.

Chi parla oggi di realtà aumentata, ossia di interazione strettissima tra ciò che i computer e i dispositivi mobili producono in termini di informazioni ed elaborazioni di dati e la realtà circostante, deve includere questo software tra le killer application del prossimo futuro. Gli utilizzi possibili sono innumerevoli: dalla descrizione del patrimonio monumentale di una città in tempo reale mentre la si visita, al riconoscimento di luoghi, alla catalogazione di oggetti, all’identificazione e classificazione di prodotti industriali. Con ogni probabilità presto sarà possibile avere anche informazioni naturalistiche, riuscendo a conoscere la specie di una pianta o di un animale sconosciuto semplicemente scattando una fotografia.

Goggles per adesso gira soltanto su Android, ma i laboratori di Mountain View sono all’opera per renderla disponibile anche su altri sistemi operativi. Il costo dell’applicazione? Assolutamente gratuita!

Autore: Arianna Bernardini

Ultimi articoli correlati: