Lorenzo Pascucci
a- a+

Gestore di NewsLetter e inviare email ad una lista di contatti

Gli esempi di questo script per gestire newsletter sono tuttiin italiano e ci sono stati concessi da Davide Bettio.Il tutto si appoggia ad un database in Access 97

Da questa lezione, inizieremo a realizzare un completopannello di controllo per gestire e inviare la proprianewsletter, naturalmente sarà possibile gestire anchele iscrizione e cancellazione che saranno automatiche e cheavverranno per mezzo di un modulo simile a questo:

modulo.htm

 

Entra nella mailing list, lascia la tua email:

Iscriviti      Lasciaci

Tale modulo sarà inserito in una pagina html chechiameremo modulo.htm e che è possibile scaricare subito daqui.

Questa pagina al click, invierà i dati inseriti (emaile la scelta d'iscrizione o cancellazione) ad una paginaasp che li processerà e in base la selezioneaggiungerà o cancellerà l'email. Talepagina si chiama mailing.asp

mailing.asp

Questa pagina ha principalmente due compiti :
- inserire una nuova email nel database
- inviare una email di conferma
- cancellare chi ne fa richiesta

Tutto questo utilizzando ADO per la connessione al database eCDONTS per inviare l'email. <!--#includevirtual="/int/int/box2.asp"-->

Per scaricare questa pagina clicca qui.

All'interno della pagina mailing.asp, come in moltealtre, viene richiamato un file asp esterno che non ha altroche il compito di connettersi al database, tale file sichiama OpenConn.asp scaricabile cliccandoqui.
Tale file permette di non modificare a mano tutti i file aspnel caso il nome del database cambi, ma modificandol'indirizzo in questo file, automaticamente saràutilizzato da tutti gli altri.

DATABASE
Il database si chiama mailing.mdb ed è moltosemplice. Infatti ha una sola tabella, chiamata anche questaMailing e la tabella contiene 2 campi : ID eEMAIL.
ID è un contatore, mentre email è semplicetesto con max di 50 caratteri, logicamente modificabili daldatabase. In questo caso il database è in Access 2000,ma lo script dovrebbe funzionare anche con Access 97 senzacreare problemi.

Per scaricare il database clicca qui.

Nella prossima e ultima lezione sarà analizzato tuttoil pannello di controllo.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia