PostCardMentor

Lo script è stato tradotto da DomenicoTomaini
Script corretto da bug e ultimato da LorenzoPascucci

Obiettivo 

Il seguente script permette di inserire nel proprio sito unservizio di cartoline virtuali. Cartoline da inviare aivostri amici per ogni occasione, riceverle è sempreuna sorpresa speciale.

Componenti & Caratteristiche

Lo script è composto da un database in Access 97(pm97.mdb) con tre tabelle chiamate Card, Cat eCreatedPostCards (il database è facile daimportare in Access 2000). All'interno della tabellaCard sono presenti 5 campi (gifurl, catid,gifurlsmall, datum e sendcount); nella tabella Catè presente il solo campo name e nella tabellaCreatedpostcards sono presenti 12 campi (cardid,nameto, namefrom, emailfrom, emailto, greeting, stext,bgcolor, textcolor, pickedupwhen, createdtime, otherid .Inoltre è composto dalle seguenti pagine asp:

  • admin_default.asp E' la pagina principale del pannello di controllo di PostCardMentor. E' possibile visionare tutte le cartoline e le categorie, modificarle, cancellarle e crearne di nuove.
  • admin_cats.asp Pagina per aggiungere, modificare e cancellare le categorie
  • admin_postcards.asp Pagina per aggiungere, modificare e cancellare le cartoline inseriti nel database
  • default.asp Pagina di default dove si compie il primo passo per inviare la cartolina : la scelta della categoria
  • step1.asp Pagina dove si deve scegliere la cartolina
  • step2.asp Pagina nella quale si devono inserire i dati per inviare la cartolina
  • step3.asp Pagina dove viene visualizzata l'anteprima della cartolina
  • prewievpic.asp Pagina dove viene visualizzata l'anteprima dell'immagine che si vorrebbe scegliere
  • inccard.asp Pagina che serve a formare la cartolina
  • incgenmail.asp Pagina che effettua l'invio della cartolina(settata per CDONTS)
  • sendit.asp Pagina che verifica il corretto invio della cartolina
  • viewcard.asp Pagina dove verrà visualizzata la cartolina dall'utente che la riceve

Requisiti

  • Server NT
  • Supporto ASP
  • Supporto database Microsoft Access 97
  • CDONTS

Installazione

L'installazione dello script è molto semplice.Basta fare l'upload dei file che si trovanoall'interno del file zip in una cartella apposita delproprio sito web. Spostare il database in una cartellacon i permessi di scrittura... possibilmente un databaseprotetto. Modificare le seguenti pagine:

inccard.asp
E' necessario modificare questo file se il databasenon si trova nella stessa cartella che contiene i file diPostCardMentor
Modificare l'indirizzo relativo nella riga 22:

oRet.Open "DRIVER={Microsoft Access Driver (*.mdb)};DBQ="& Server.MapPath("pm97.mdb")

Inserire l'indirizzo relativo al posto della scrittapresente ora, specificando logicamente anche il nome deldatabase...

Esempio:

strDSN = "DRIVER={Microsoft Access Driver (*.mdb)};DBQ=" & server.MapPath("../../mdb-database/pm97.mdb")

Modificare il server di posta in uscita alla riga 6:

Postcard_GetmailServer = "smtp.nomesito.it"

Modificare l'indirizzo email alla riga 10 :

WebCard_GetmailFrom = "cartoline@nomesito.it"

Modificare la pagina di visualizzazione alla riga 27 :

GetPathToPickupScript = "http://www.nomesito.it/pm/viewcard.asp"

Inoltre WebMasterPoint.org ha aggiunto 2 campi, nomesito eurlsito dove indicare appunto il nome del sito web e il suoindirizzo web, in questo modo alcune parti del sito sarannoaggiornate automaticamente senza modificare il codice a mano.

sendit.asp
Modificare alla riga 86 i dati della mail chericeverà il destinatario.

Utilizzo

L'utilizzo dello script è molto semplice edintuitivo. Si entra accedendo alla paginaadmin_default.asp, e si entra nel pannello dicontrollo. Viene visualizzato un menu, da dove potetescegliere se modificare, aggiungere o cancellare cartoline ecategorie oppure potete cancellare le vecchie cartoline chehanno più di 30 giorni.

Giudizio

Script molto utile e di qualità (non a caso èdella Mentor), un servizio prestigioso da offrire ai nostrivisitatori ed un ottimo mezzo di pubblicità per noi.

Fai un test Online dello Script

 SCARICA LO SCRIPT



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia