Lorenzo Pascucci
a- a+

Circuiti e scambio banner

I circuiti e gli scambi banner sono i mezzi più diffusi di pubblicità on-line. Il loro utilizzo è consigliato a tutti quanti: a siti piccoli, medi e grandi. Solo che da un po' di tempo si sta mettendo in discussione la loro efficacia, ed è per questo che si è di recente pensato a nuovi formati banner (più grandi, che permettono un messaggio pubblicitario più chiaro e che attira, anche grazie all'introduzione di Flash).

CIRCUITI BANNER
Ci sono due tipi di circuiti: gratuiti e a pagamento
Tra i gratuiti ricordiamo Bpath, NewClick, BBanner, ecc... e sono in maggioranza rispetto a quelli a pagamento.
Come funzionano:
ci si iscrive ad un servizio, s'inserisce il proprio banner nel server del circuito e copiamo il codice html fornitoci all'atto della registrazione in una o più pagine del proprio sito. Questo codice ogni volta che viene aperta una pagina richiama un banner presente nell'archivio. C'è un rapporto prestabilito (2:3 , 3:4). Per esempio 2:3 vuol dire che ogni volta che espongo 3 banner nel mio sito, il mio sarà esposto 2 volte in altri siti. 
I circuiti a pagamento funzionano allo stesso modo, ma non c'è un rapporto. Il webmaster paga un certo numero di impressions. Nel frattempo il suo sito espone altri banner ed ogni esposizione gli fa guadagnare un certa cifra accordata con l'agenzia pubblicitaria.

La scelta tra un circuito e l'altro può dipendere principalmente da 3 fattori: grandezza del banner, peso e tipologia del circuito. Di solito i circuiti gratuiti accettano siti di tutti i tipi e non sono in grado di fare della pubblicità mirata. Quelli a pagamento invece permettono di visualizzare il proprio banner solo in siti con un certo targhet. Questo servizio viene garantito anche da una società gratuita: Bpath (servizio e sito anche in italiano). 
Di solito i circuiti accettano banner che non superino gli 8 - 10 Kb. 
Le dimensioni in pixel variano a secondo di quanto spazio abbiamo a disposizione nel nostro sito ed è proprio questo che influenza principalmente la scelta di un circuito al posto di un'altro..

Lista dei circuiti banner gratuiti italiani più famosi 
Lista delle agenzie di web-advertising italiane
 
(circuiti o sola esposizione a pagamento)

SCAMBIO BANNER
E' un metodo molto usato sia dai piccoli siti che dai grandi.
Successore dello scambio link, viene molto utilizzato perchè gratuito.
Questo può avvenire tra siti che hanno all'incirca lo stesso numero di accessi univoci al giorno. Molto spesso vengono scambiati banner di piccole dimensioni (120x60 px) o addirittura semplici bottoni. Questi tipo di scambi avvengono soprattutto solo sulle homepage.

Per realizzare banner di successo abbiamo realizzato un'intera guida per voi.

 



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Luca
Ti è piaciuto l'articolo?