Andrea Galassi
a- a+

Webmaster Tools Bing Italia per il posizionamento nei motori di ricerca

Disponibili anche per i webmaster italiani alcune delle nuove funzionalità introdotte da Microsoft negli Stati Uniti. Restyling per il sito dei Bing Webmaster Tools.

Microsoft ha introdotto anche per i webmaster italiani gli aggiornamenti in precedenza apporti alla localizzazione statunitense dei Bing Webmaster Tools. Il sito è stato riprogettato per fornire una maggiore facilità di utilizzo, grazie ad un design intuitivo organizzato in tre aree chiave: ricerca per indicizzazione, indice e traffico.

Bing Webmaster Tools consente ora di ottenere informazioni più accurate in relazione alle scansioni effettuate da Bing e al comportamento del motore di ricerca in fase di indicizzazione. I webmaster, per esempio, attraverso la nuova funzionalità Esplora indice e grafici ottimizzati, potranno visualizzare in maniera completa le modalità che Bing impiega per eseguire la ricerca per indicizzazione e l’indicizzazione dei siti web. Esplora indice permette, quindi, di avere un quadro esaustivo in merito alle pagine web, alle cartelle e alle immagini incluse nel motore di ricerca sviluppato da Microsoft. Nel caso in cui i webmaster dovessero riscontrare pagine o elementi non indicizzati, si potrà segnalare la lacuna a Bing attraverso la funzione di invio URL.

Bing Webmaster Tools, inoltre, consente di visualizzare l’analisi delle scansioni. I webmaster, quindi, potranno analizzare in che modo Bing risponde ai redirect ed esaminare il malware rintracciato dal motore di ricerca di Microsoft.

Microsoft ha confermato l’impegno nello sviluppo di nuove funzionalità da aggiungere a Bing Webmaster Tools per consentire ai webmaster di prendere decisioni più consapevoli sui siti. L’azienda di Redmond, infine, invita gli addetti ai lavori a porre domande e a fornire suggerimenti.




Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Lorenzo
Hai qualche domanda da fare?