Lorenzo Pascucci
a- a+

Tipi di Banner

Ci sono due tipi di banner: statici ed animati. 

Di solito si sceglie un banner animato perché attira di più l'attenzione e perchè ci si possono inserire più informazioni. 

Il formato standard è quello GIF, ma ne abbiamo anche di altri, quali: flash, jan, multimediali. 

Per realizzare un banner statico basta realizzare un'immagine anche con Paint e poi salvarla in formato gif. 

Per realizzare un banner animato, invece, si possono scegliere due diversi modi: realizzare un'immagine per volta e poi riunirle con un programma apposta o realizzare l'intera animazione con un solo programma adatto. 

Ultimamente si realizzano banner con effetti stupendi e di grande impatto con Flash 4, peccato che non sono accettati in tutti i circuiti banner a meno che non si trasformi l'immagine in formato GIF, ma in questo caso si appesantirebbe troppo e la qualità si ridurrebbe notevolmente. Un circuito flash è quello di MisterWebby.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Sara
Hai dubbi su questo articolo?