Paolo De Feo
a- a+

Novità Photoshop CS5 (Prima Parte)

Vediamo quali sono le novità di Photoshop CS5 in base alle aree operative.

Una delle cose maggiormente attese nella release di un nuovo software sono gli aggiornamenti tecnici o novità. E di novità in Adobe Photoshop CS5 ce ne sono davvero tante. Questa versione del noto software per ritoccare fotografie ed elaborare immagini focalizza il suo modo d’uso su praticità, velocità e semplicità. L’obiettivo è dotare grafici e fotografi di un prodotto ricco e performante, una postazione “all-in-one” capace di gestire tutto e al meglio.

Analizziamo ora le novità di Adobe Photoshop CS5 in base alle aree operative.

Correzione veloce delle immagini

La correzione delle immagini e il ritocco fotografico sono tra le operazioni che vengono compiute con maggiore frequenza. Pertanto, gli sviluppatori Adobe hanno deciso di puntare sull’implementazione di un nuovo toolset di funzioni capace di velocizzare questo genere di lavori. 

Correzione lente automatica

La funzione “correzione lente automatica” utilizza i dati EXIF del file sorgente per eseguire precise regolazioni dell’immagine in base al tipo di fotocamera e della lente in uso. Il filtro di “correzione lente” è stato migliorato per renderlo più intuitivo. Le barre di scorrimento per gli interventi di rifinitura cromatica permettono di effettuare regolazioni a livello decimale.

Strumento raddrizza immagine

Come specifica il nome, lo strumento “raddrizza immagine” consente di sistemare in breve tempo le immagini storte: basta delineare una linea retta con lo strumento “Righello”.

Tra le altre novità del comparto correzione veloce immagini troviamo lo strumento “Sfumatura” con densità neutra reimpostata: questo consentirà di intervenire su una porzione di foto sovraesposta senza rischiare di alterare le restanti parti.

Controllo del colore e della tonalità

Prima abbiamo parlato di correzione. Ora affronteremo il tema dell’elaborazione. I nuovi strumenti grafici permettono di intervenire con grande precisione su ogni tipo di immagine, come quelle realizzate con la tecnica HDR (High Dynamic Range).

Potenti strumenti per fotografi

Il campo dell’elaborazione immagini ha un utente primario: il fotografo. Il plugin Photoshop Camera Raw 6 viene in aiuto della categoria con un cospicuo ventaglio di funzioni. In primis, l’interfacciamento con i “ferri del mestiere”: i modelli di macchine fotografiche e fotocamere supportati sono ben 275. In seconda battuta, la possibilità di compiere quelle potrebbero definirsi, data la precisione, operazioni di “chirurgia fotografica ”: migliore rimozione di colori in eccesso e disturbi, conservazione della qualità e messa in mostra ottimale dei dettagli che fanno la differenza.



Ti potrebbe interessare anche

commenta la notizia

C'è 1 commento
Redazione
Condividi le tue opinioni su questo articolo!